Recupero Password
Molfetta, rinnovate le cariche all'interno dell'Associazione Provinciale Antiracket
06 novembre 2010

MOLFETTA - Sono state rinnovate nel corso dell’assemblea dello scorso 5 novembre, le cariche all’interno dell’Associazione Provinciale Antiracket, presso la sede di Molfetta. Come previsto dallo statuto, attraverso regolari elezioni, è stato nominato il nuovo Consiglio Direttivo, che rimarrà in carica due anni, al cui interno sono stati riconfermati  Presidente Renato De Scisciolo (foto), vice Presidente l’avvocato Maurizio Altomare.
Entrano a far parte del Direttivo anche rappresentati della città di Altamura e Monopoli, quest’ultima recentemente al centro di un’importante operazione contro estorsione ed usura, ed il giovane Davide de Manna che diverrà referente locale e tramite con il Comitato “Addio Pizzo”, sorto inizialmente come movimento a Palermo nel 2004.
Come annunciato, è stato creato un comitato che si occuperà nello specifico della gestione delle domande presentate presso gli uffici della Prefettura a favore del Fondo Antiracket ed Antiusura 108 /99 44, presieduto da tecnici esperti del settore.
Con il rinnovamento interno dell’organico, l’Associazione Provinciale Antiracket prosegue nelle proprie attività con il consueto impegno finora profuso.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet