Recupero Password
Molfetta, la Guardia di Finanza scopre 5 lavoratori irregolari in cantieri edili
02 luglio 2007

MOLFETTA - Militari della Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Bari, in servizio presso la Tenenza di Molfetta, nel quadro dell'ordinario controllo economico del territorio e di pubblica utilità “117”, hanno eseguito diversi interventi a contrasto del sommerso da lavoro (c.d. lavoro "nero"). In particolare a seguito di controlli effettuati in Molfetta presso 2 cantieri edili, hanno rilevato la presenza di 4 lavoratori irregolari e 1 lavoratore “in nero”. Le irregolarità constatate sono state segnalate ai competenti uffici, mentre i connessi aspetti fiscali in capo al datore di lavoro sono al vaglio dei finanzieri. Pesanti le sanzioni a carico del datore di lavoro: infatti per ogni lavoratore “a nero”, in base al recente decreto Bersani, è prevista una sanzione amministrativa da euro 1.500 ad euro 12.000, a cui si aggiungono euro 150 per ogni giorno/uomo lavorativo accertato.
Autore:
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet