Recupero Password
Molfetta, l'assessore si sveglia e rimedia il carnevale col veglioncino dei bambini
08 febbraio 2007

MOLFETTA - Dopo un lungo letargo e regolare assenza l'assessorato allo spettacolo si è svegliato. Resosi irreperibile fino a ieri Vincenzo Spadavecchia scopre ora che esiste il carnevale e rimedia con il veglioncino dei bambini, da preparare in pochi giorni e quindi prevedibilmente raffazzonato. Fino a ieri nessuno sapeva nulla del Carnevale, poi con un tocco di bacchetta magica alla Mandrake, si mette su una manifestazione in tutta fretta per salvare la faccia. E con il solerte ufficio stampa, meglio ufficio propaganda, Spadavechia annuncia urbi et orbi, la celebrazione della 48esima edizione del Carnevale di Molfetta. Programma facile a raccontare, visto che consiste nel solo “Veglioncino dei Bambini”, definito in un comunicato stampa un “tradizionale spettacolo di cabaret, musica e balli”. Il veglioncino, cui si riduce a quanto è dato di leggere tutta la celebrazione carnascialesca, si svolgerà il 19 e 20 febbraio. Le date sono state ufficializzate dall'assessore allo Spettacolo, Vincenzo Spadavecchia, in seguito a una riunione organizzativa tenutasi con i componenti della sesta commissione Cultura e Spettacolo. L'assessore rende noto anche che lo show sarà curato da Tommaso Amato, direttore artistico e responsabile di “Eventi in Movimento” e che, a giorni, sarà reso pubblico il programma definitivo delle due serate per le quali è prevista la partecipazione di ospiti e artisti locali. «Sono già numerose le adesioni da parte delle scuole elementari e delle scuole di ballo della città, le cui esibizioni rappresenteranno il cuore di queste due serate di spettacolo» fa sapere l'assessore allo Spettacolo, Vincenzo Spadavecchia, sottolineando come “l'amministrazione comunale intende partire dal “Veglioncino dei Bambini” per rilanciare una tradizione importante come quella del Carnevale. Tra le altre cose, abbiamo già programmato degli incontri con alcuni maestri della cartapesta di Molfetta per elaborare insieme a loro un percorso di valorizzazione e di rilancio dell'arte della cartapesta». Con queste premesse crediamo che la manifestazione sarà proprio un carnevale!
Autore:
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet