Recupero Password
Molfetta, altre proteste dei genitori per l'inefficienza della mensa scolastica
26 novembre 2009

MOLFETTA – Continuano le proteste per il servizio di mensa scolastica affidato alla ditta Markas di Bolzano.
I genitori della Scuola Materna I Circolo “A. Manzoni” Molfetta, Plesso “San Pio” scrivono a Quindici per lamentare l’inefficienza di un servizio che sta incidendo anche nell’attività didattica.
Ecco il testo della lettera, che, malgrado le assicurazioni fornite dall’amministrazione comunale qualche giorno fa, conferma le situazioni di disagio.
«In qualità di genitori dei bambini frequentanti il Plesso San Pio di Molfetta, siamo ad evidenziare alcuni fatti accaduti in esecuzione del servizio di refezione scolastica che hanno destato preoccupazione e insoddisfazione.
Innanzitutto evidenziamo quanto il disorientamento manifestato dalla mancata organizzazione degli operatori della società MARKAS nei primissimi giorni di avvio del servizio mensa, oltre a comportare ritardi, irregolarità e difficoltà nella divisione dei pasti, abbia inciso negativamente sulle attività didattiche dei bambini, rallentandole o addirittura bloccandole.
Inoltre:
1)   Nel merito della varietà del menù scolastico, sono stati serviti alimenti evidentemente non adeguati al livello di autonomia dei bambini di età prescolare (ad esempio formato di pasta inadeguata, eccessiva, fusi di pollo, carne ai ferri). A dispetto di ogni norma igienica, i bambini sono stati costretti a mangiare con le mani poiché – considerata l’età – non hanno ancora sviluppato l’abilità dell’uso del coltello; posate in ogni caso ritenute pericolose e inserite in buste sigillate che i bambini non possono oggettivamente aprire. Si evidenzia inoltre che nel corso dei giorni successivi sono stati somministrati condimenti poco graditi ai bambini, primi piatti “collosi”, difficili da staccare dal piatto di plastica.
2)   Il personale della MARKAS ha più volte sottolineato che le collaboratrici scolastiche non possono “toccare” il cibo somministrato e, pertanto, non possono essere di aiuto ai bambini (età 3-5 anni). Altresì le insegnanti curando meramente l’aspetto educativo della mensa e non essendo in possesso di autorizzazione sanitaria sono impossibilitate ad intervenire al fine di agevolare i bambini nel mangiare. Si contesta, pertanto la mancata definizione di un accordo preliminare e conseguentemente la mancanza di un incontro congiunto tra responsabili della MARKAS, personale docente e non, finalizzato a chiarire ruoli e mansioni delle parti.
3)   Avvalorati dalla testimonianza di una rappresentante dei genitori, si desidera altresì sottolineare la carenza di personale nei primi giorni del servizio atto a garantire un congruo tempo di distribuzione delle pietanze e la possibilità da parte dei bambini di mangiare il pasto caldo.
4)   Infine si richiama la società MARKAS al rispetto del capitolato d’appalto che prevede anche la somministrazione dell’acqua, mai arrivata e consegnata ai bambini nell’arco dei primi giorni di refezione e, pertanto della assoluta inutilità dei bicchieri di plastica forniti che, essendo di consistenza leggera, si riversano con grande facilità procurando ulteriori disagi. Si chiede inoltre di recuperare il valore di quanto già pagato, fornendo ai bambini nei prossimi giorni N. bottigliette di acqua per tutti i giorni cui è saltata la somministrazione.
Prendiamo anche in considerazione che il servizio è appena avviato ma in qualità di genitori non siamo transigenti rispetto a quanto dichiarato come impegno da parte dello stesso Presidente della società  - dichiarata leader nel settore - il giorno della inaugurazione della mensa di Molfetta.
«il pranzo consumato nella mensa scolastica ha un importante scopo educativo, dal momento che rappresenta un’ottima occasione per il bambino di acquisire corrette abitudini alimentari».
In questi ultimissimi giorni abbiamo verificato che sono stati presi alcuni accorgimenti, ma attendiamo ulteriori risposte chiare, elementi migliorativi tesi ad evitare il ripetersi di situazioni poco gradevoli  e soprattutto efficienza e qualità al 100%».

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""





Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2023
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet