Recupero Password
La nuova musica a Molfetta: la seconda giornata di Aritmia Mediterranea. Le foto
13 settembre 2009

MOLFETTA - E' stata la volta di sperimentazione e divertimento ieri sera nel villaggio aritmico, con una seconda giornata di Aritmia Mediterranea che ha visto la partecipazione non solo di un grande pubblico, ma anche di molti artisti. Per la prima volta, infatti, la musica è stata protagonista del palco principale, ma, fin dalle 19, sono iniziate le prime note con esibizioni live dei baresi Wide, adesso in rotazione su All Music con il loro video “Cenere”, dei Texans from Bari, sonorità inconfondibilmente country, ma cuore 100% pugliese, e di Solquest, sperimentazione pura di altissima qualità. L'idea dello showcase è nata per dare spazio alle etichette musicali indipendenti, partners della manifestazione, che incarnano pienamente lo spirito delle “Pulsioni Sotterrannee” che Aritmia ha voluto celebrare: Faro records, Lemmings records, Lepers produtcions, Hysm e Auand hanno sposato con entusiamo il progetto del festival molfettese, che continua nella sua volontà di ricerca musicale, ricerca fondamentale per la città, ma anche per la Puglia tutta. Il main stage ha mantenuto questo spirito, con, nell'ordine, Superfreak e Frogwoman, Microwave with Marge e il barlettano Il Cavaliere Alessandro, per testimoniare che un'altra musica è possibile, anche fuori da logiche prettamente commerciali. La conclusione della serata è stata affidata a due band, Uochi Toki ed Eterea Post Bong Band, l'incontro stupefacente fra le parole del rap ed un suono nuovo, inedito, sconcertante, che ha entusiasmato il pubblico aritmico. Ed è proprio questo pubblico il protagonista più caloroso di tutte le edizioni di Aritmia, quest'anno più che mai: è un pubblico fatto di semplici curiosi, di molfettesi affezionati a questo appuntamento dell'estate cittadina, ma anche di musicisti ed esperti del settore, e di giovani, tanti, tantissimi giovani che credono ancora che una nuova musica sia possibile anche a Molfetta. La terza e ultima serata inizierà a partire dalle 20 e 30, con: • ACOMEANDROMEDA (rock), Vincitori del festival “21 gradi all'ombra” organizzato dal circolo Arci “V.Bodini” di Rutigliano • L'AVERLA PICCOLA (Alternative rock) • MODAXI (funk rock) • BUGO Galleria fotografica

(foto di Alberto Ficele)
Autore: Alessia Ragno
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2023
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet