Recupero Password
La Fondazione Valente di Molfetta omaggia Pasolini e De Gregori nei “Concerti d’autunno” Sabato 30 ottobre lo spettacolo nell’Auditorium Regina Pacis a Molfetta dopo lo straordinario successo dell’inizio rassegna nel Foyer del Teatro Petruzzelli. La rassegna giunge al secondo appuntamento con il giovane cantautore Pietro Verna, già finalista del premio De André
18 ottobre 2022

MOLFETTA – “Con la maglia numero 7 – Omaggio a Pasolini e De Gregori” è il secondo evento dei “Concerti d’autunno”, la rassegna della Fondazione Musicale Vincenzo Maria Valente che sta accompagnando il pubblico nel cartellone annuale “I suoni della cultura ‘22”, con la direzione artistica di Sara Allegretta. 

Dopo il successo barese si torna a Molfetta, nell’Auditorium Regina Pacis, sabato 30 ottobre, per un evento prezioso quanto di qualità assoluta, capace di unire due figure tanto carismatiche quanto così astrattamente lontane, seppure vicinissime nella reale convinzione dell’arte come forma di espressione massima. 

“Con la maglia numero 7 – Omaggio a De Gregori e Pasolini”, infatti, accompagnerà il pubblico tra le grandi e comuni passioni dei due artisti, attraverso la voce e la chitarra del giovane cantautore pugliese Pietro Verna, già finalista del premio De André e open concert di Roberto Vecchioni al prestigioso Teatro Forma di Bari. 

Un legame che Francesco De Gregori segna nella canzone “A Pà”, ballata dedicata proprio a Pasolini per raccontare i suoi ultimi istanti di vita. Ed è da qui che si dipana il percorso di avvicinamento tra queste due straordinarie personalità. Pasolini e il cinema, l’amore per gli ultimi, gli emarginati, i dimenticati, il viscerale rapporto con Roma, la sua città d’adozione. De Gregori, “il principe” della canzone italiana, carattere oltremodo schivo ma che riesce, attraverso le sue canzoni, a regalarci momenti di profonda apertura nei confronti del mondo circostante, indagando gli stati d’animo umani, l’amore, il vissuto di ognuno di noi.

Con Pietro Verna, sul palcoscenico, alla fisarmonica e al sassofono il polistrumentista Francesco Galizia, ospite fisso dell’orchestra della Rai, al piano Leonardo Leo Torres, fine musicista che vanta collaborazioni con i Matia Bazar e Aida Cooper. 

 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet