Recupero Password
Inaugurata Piazza Roma a Molfetta dopo la riqualificazione L'intervento rientra nell'ambito dei lavori di riduzione dell'impatto acustico da traffico e potenziamento del verde pubblico di aree cittadine, finanziato con fondi P.O.R. Puglia 2000/2006
11 febbraio 2008

MOLFETTA - E' stata restituita alla cittadinanza dopo la riqualificazione, Piazza Roma, situata alla periferia della città. Gli interventi di riqualificazione, finanziati dal Comune e da fondi P.O.R. Puglia 2000/2006, hanno trasformato completamente la piazza e hanno riguardato soprattutto il verde e i giochi per i bambini, ma anche la pavimentazione. Durante la cerimonia di inaugurazione, alla quale erano presenti oltre al sindaco Antonio Azzollini alcuni rappresentanti della giunta comunale (da sinistra nella foto, tutti insieme appassionatamente: Camporeale, Spadavecchia, Mezzina, Iurilli, La Grasta, lo stesso Azzollini, Uva e Brattoli), il sindaco ha ribadito: “Continua il nostro programma di riqualificazione di questo quartiere”. Prima di dare le sue dimissioni previste per mercoledì, il sindaco, sta approfittando di questi ultimi giorni da primo cittadino per mettere a posto le ultime cose e per vantare senza riserve il lavoro fatto dalla sua amministrazione di centrodestra. Non ha risparmiato, durante il suo discorso, affermazioni in prospettiva della campagna elettorale. “Abbiamo trovato un bilancio che era alle pezze”- ha detto il primo cittadino - (“dimenticando” forse che nell'ultimo periodo dell'amministrazione Minervini fu lui a ricoprire la carica di assessore al bilancio, e che quindi era lui che doveva provvedere a risanare il bilancio ormai alle pezze, ndr) ora abbiamo un bilancio sano, grazie ai cittadini ma sopratutto grazie all'amministrazione, è per questo che ci possiamo permettere qualche spesa in più per le strutture”. “Il nostro consiglio comunale – ha detto il primo cittadino - l'altra sera ha respinto una lottizzazione che avrebbe occupato integralmente il Park Club. Noi riteniamo che quell'area debba essere utilizzata per il verde”. Il sindaco, inoltre, ha fatto notare ai cittadini presenti la diversa scelta dell'amministrazione nel mantenere la recinzione in questa piazza, al contrario delle altre due piazze inaugurate qualche giorno fa, piazza Effrem e piazza Giovene, dove l'amministrazione ha preferito eliminare le recinzioni. Scelta che sembrerebbe, dalle prime lamentele pervenute dai cittadini, essere poco sicura specialmente per i bambini più piccoli. Dispiacerà ora al sindaco e alla sua amministrazione non aver potuto finire e quindi inaugurare, mettendosi altri due fiori all'occhiello, piazza Aldo Moro, dove persistono i lavori in corso e largo Domenico Picca, dove è già iniziata la riqualificazione dell'area, a causa delle dimissioni incombenti.
Autore: Giovanni Angione
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2023
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet