Recupero Password
In difesa dell’ambiente: territori da proteggere Iniziativa della scuola “Zagami”
15 maggio 2001

Sembrava un’iniziativa come tante, invece ha rappresentato l’inizio di un percorso formativo e, al tempo stesso, conoscitivo degli elementi di qualità, di pregio, di degrado di alcuni tratti del territorio circostante. Oggetto di studio sono stati un’aiuola del quartiere 167 e le lame presenti nel territorio di Molfetta. In collaborazione con il circolo Legambiente di Molfetta gli alunni delle classi quarta (sezioni E ed F), del plesso “Vincenzo Zagami” del terzo circolo didattico, aderendo all’iniziativa “Clean up the World” di Legambiente, si sono impegnati nella ripulitura di un’aiuola in stato di abbandono del quartiere 167 che è stata resa più verde attraverso la piantumazione di alcuni arbusti di specie mediterranea. L’iniziativa, accolta favorevolmente anche dagli adulti, è servita a rendere consapevoli della necessità di abbellire il paesaggio e di salvaguardarlo da qualsiasi forma di abbandono, concorrendo a ridefinirlo anche in rapporto agli insediamenti umani e funzionali. I piccoli naturalisti, diventati “Bande del cigno” (micro-cellule del circolo Legambiente) hanno poi ulteriormente sviluppato il concetto di salvaguardia ambientale nell’attività di conoscenza e studio di alcuni tratti del territorio extraurbano, quali le lame, la cui funzione principale di smaltimento e deflusso delle acque verso il mare, ha destato curiosità e interesse. Particolare attenzione ha suscitato l’analisi dei fattori legati al recupero del territorio naturale, stimolando ipotesi di intervento contro ogni tipo di cementificazione selvaggia da parte di tessuti insediativi e speculativi. Il percorso di lavoro condotto è stato documentato attraverso l’allestimento di cartelloni esplicativi e la raccolta di testi curati e illustrati dagli stessi alunni. E’ seguita una manifestazione conclusiva svoltasi presso la scuola lo scorso 31 marzo, nella quale i bambini hanno comunicato ai genitori, al dirigente scolastico e agli esponenti di Legambiente le scoperte effettuate, le riflessioni emerse, le sensazioni vissute, i contenuti e i comportamenti acquisiti. L’imparare, esplorando e ricercando sul campo, ha sviluppato in tutti, alunni, docenti, genitori, il bisogno di scoprire i significati sottesi alle realtà osservate e analizzate.
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet