Recupero Password
Il Liceo Scientifico “A. Einstein” di Molfetta celebra la terza edizione della Cultura Scientifica
13 marzo 2022

 MOLFETTA - “Lasciateci migliorare la vita con la Scienza e l’Arte” è il motto virgiliano della terza edizione della Settimana della Cultura Scientifica che dal 14 al 19 marzo il Liceo Scientifico “A. Einstein” di Molfetta si appresta a vivere come comunità scolastica.

Alunni e docenti si confronteranno quest’anno con la tematica “Art and Science”, vista come connubio inscindibile dell’ingegno artistico dell’uomo e della sua capacità di supportarlo con le tecnologie scientifiche, quest’ultime finalizzate a mantenere viva la memoria delle opere d’arte anche attraverso il loro recupero e restauro. C’è, infatti, tanta bellezza nella scienza e molta scienza nelle bellezze artistiche che ci spingono ad esaltare il valore delle testimonianze storiche della capacità dell’uomo di far emergere gli aspetti più nobili e creativi del suo animo, in netta contrapposizione con quel clima, tanto attuale, bellicoso e deleterio in cui emergono i suoi aspetti più deprecabili e violenti.

 Molti gli interventi di rilievo che prevede il programma. Dopo la presentazione ufficiale dell’iniziativa da parte del Dirigente Scolastico, prof.ssa Giuseppina Bassi, l’intervento del prof. Telmo Pievani, docente di Filosofia della Scienze Biologiche presso l’Università di Padova, mirerà a sottolineare come l’arte ha donato alla scienza il metodo insito nella serendipità, che consiste nell’avvalersi di scoperte dovute sì al caso, ma anche alla sagacia del ricercatore, al suo spirito acuto e alla sua capacità di osservazione, doti che sfuggono alla classificazione epistemologica della scienza. Ma è arte anche la ricerca scientifica, tutta contemporanea, che mira a utilizzare le competenze architettoniche e progettuali dell’urbanistica in un’ottica ecologica finalizzata alla “transizione energetica”, argomento che sarà affrontato grazie agli interventi dei proff. Gianluigi De Gennaro, professore associato presso il Dipartimento di Biologia dell’Università di Bari e Chimico Ambientale, e Giuseppe Lovino, docente di Disegno e Storia dell’Arte e docente a contratto presso il Politecnico di Bari.

La tematica si allargherà anche alle scienze empiriche per antonomasia, la fisica, la matematica e la chimica, in quanto saperi basilari per il recupero delle opere d’arte attraverso il restauro. In questa direzione si avvicenderanno i proff. Domenico Di Bari, Ordinario di Fisica sperimentale e Presidente della Scuola di Scienze e Tecnologie presso l’Università di Bari, il dott. Ignazio Minervini, del Dipartimento di Beni Culturali Università del Salento, Minutilli Michele e Michelangelo Basile, docenti di Storia dell’arte nei Licei “Einstein da Vinci”, Claudia Mazzuca, dell’Università degli Studi di Roma, Giuseppe Losapio, docente e componente dell’Associazione Centro Studi Normanno-Svevi, quest’ultimo impegnato nella tematica “Il Castel del Monte: fascino e mistero in un intreccio di arte e matematica”.

Concluderanno la settimana alcuni interventi di grande attualità: il dott. Vincenzo Amato, ex alunno del Liceo Scientifico “A. Einstein”, che parlerà agli studenti della “Conservazione e Manutenzione del Patrimonio artistico tra tradizione e innovazione”, e la dott.ssa Caterina Aruta, anch’essa ex studente del Liceo e dottoranda in fisica, che affronterà la tematica “La musica nella fisica delle particelle” e che darà l’input agli interventi del prof. Domenico Molinini, del Conservatorio N. Piccinni di Bari e del maestro Vincenzo Pannarale, entrambi impegnati a rilevare quanta scienza c’è nell’arte della musica.

Ma i veri protagonisti saranno gli alunni e i docenti del Liceo Scientifico “A. Einstein” perché riusciranno ad elaborare ciascuna delle tematiche menzionate in altrettanti spazi laboratoriali i cui prodotti culturali saranno esposti in una mostra all’interno della scuola, a conclusione dell’evento formativo.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet