Recupero Password
Calcio a 5 maschile, vittorie, sconfitte e recupero: tutti i volteggi dell'aquila di Molfetta
22 novembre 2016

MOLFETTA - Aquila Molfetta altalenante che alterna la delusione della sconfitta all’inquietudine di una vittoria combattuta: è l’immagine delle ultime uscite in biancorosso, tra la semifinale di Coppa Puglia di calcio a 5 maschile che sfodera un turno di andata deludente con la sconfitta interna contro la Diaz Bisceglie, ed il campionato, che per la 12ª giornata non concede una prestazione perfetta ma assicura i 3 punti utili al fine classifica. Non un avversario qualunque il Diaz, battuto qualche gara prima in ambito “regular season” con la consapevolezza di una buona squadra da affrontare, e poi il Futsal Andria, conquistato per 5 reti a 4 in terra di Molfetta non con qualche difficoltà in più.
Botta e risposta durato 4 turni ed 8 gol, tutti concentrati nella prima sfibrante porzione di gioco: il primo è biancorosso, di Barile, a “correggere” la palla respinta di Bonvino, ed a neutralizzarlo è De Feo, solo contro un impotente Volpe al suo esordio dell’anno tra i pali; Mongelli riprende il vantaggio in 1-2 con Barile, e subito Magurean approfitta del lapsus per pareggiare ancora e, perché no, per assistere poi il vantaggio di Albanese, invalidato da Murolo che direziona magistralmente la punizione di Acquaviva alle spalle del portiere biancoblu. Mongelli e Acquaviva assidui tiratori scelti, Mugeo audace tenta il pallonetto, poi De Scisciolo riesce, servito dal buon Bonvino al recupero, ed anche questa volta, come un sortilegio, il pari è servito da Magurean.
La gara si risolve nella ripresa, con un’unica segnatura come quiete dopo la tempesta: De Scisciolo esulta alla rete grazie alla buona palla di Antuofermo, ed i 3 punti rimangono a casa, dove l’Aquila volteggia ancora nella sua terza posizione dalla quale domani sera, martedì 22 Novembre 2016, alle ore 20.30 affronterà ancora il suo dovere di predatrice. Trulli e Grotte, tra i suoi volteggi celesti, sarà la sua preda di fondo classifica, per recuperare quel 7° mancato incontro che esattamente un mese addietro non fu disputato. L’appuntamento, per chi sarà lì a sostenerla, è sugli spalti dell’incontro n.12 di questa grande stagione, pronti a tifare senza fine i propri colori del cuore.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet