Recupero Password
Calcio a 5 maschile, le Aquile Molfetta non conquistano punti nel fortino biancorosso La Futura espugna il Palapoli
17 gennaio 2022

MOLFETTA - Le Aquile Molfetta di calcio a 5 maschile, ancora prive di Murolo e Koseky, rimediano la prima sconfitta del 2022 al cospetto della Polisportiva Futura con il punteggio di 3-5. Al PalaPoli i molfettesi non riescono a conquistare punti nella scontro diretto per la corsa salvezza in A2. Ortiz e compagni, dopo la rete del vantaggio di Dell’Olio, chiudono la prima frazione in svantaggio viste le reti di Lucao e Pedotti. Nella ripresa Ortiz pareggia, dopo l’espulsione di Cividini, ma Lucao e Guarnieri siglano l’allungo; Zurdo accorcia e la Futura la chiude un super goal di Durante.

PRIMO TEMPO. Quintetto inziale scelto da mister Rutigliani composto da: Lopopolo tra i pali, Adami, Ortiz, Dell’Olio e S. Dibenedetto. L’ incontro è subito equilibrato nelle prime battute e ricco di tante emozioni: al 4’36’’ Dell’Olio va in goal complice l’assist perfetto da banda destra di Ortiz, sul lato opposto al 6’29’’ Lucao pareggia subito l’incontro. L’incontro s’infiamma ed entrambe le squadre se la giocano a viso aperto, infatti Lopopolo risponde presente su Minella e Adami calcia di poco alto. Le Aquile premono alla ricerca del vantaggio: Parisi è strepitoso su Toma e subito dopo Zurdo spreca tutto calciando alto. Lopopolo con un grande istinto nega la gioia del goal a Zamboni e la Futura a 4’ dal termine commette il quinto fallo. I biancorossi non ne approfittano e al 17’14’’ l’esperto Pedotti porta per la prima volta in vantaggio i suoi con un lob perfetto.

SECONDO TEMPO. I primi minuti del secondo tempo sono tutti in discesa per le Aquile Molfetta, la Futura al 2’49’’ perde Cividini per doppia ammonizione, infatti i padroni di casa al 4’27’’ pareggiano con la rete di capitan Ortiz. I biancorossi, dopo le conclusioni di Dibenedetto e Ortiz, incassano la rete al 6’42’’ di Lucao abile sul secondo palo. Sul punteggio di 2-3 la Futura non si ferma affatto e al 9’14’’ Guarnieri dall’out di sinistra sigla la quarta rete degli ospiti. Mister Rutigliani si gioca subito la carta del quinto di movimento e al 12’26’’ Zurdo mette a segno il 3-4. Le speranza delle Aquile vengono però spente dal super goal di Durante di tacco al volo al 16’22’’ (3-5). Nel finale Zurdo coglie la traversa e Parisi blinda definitivamente la porta su Ortiz. ?

Testa al recupero dell’11ª giornata, al PalaPoli, con l’Or.Sa Bernalda Futsal: mercoledì 19 gennaio alle 19.

 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet