Recupero Password
Calcio a 5 femminile, MasterFood Macula Nox, giù la saracinesca: ecco Bizzoco e Tota Il preparatore Spadavecchia: «Ragazze umili: lavoreremo con fiducia»
04 settembre 2016

MOLFETTA - Sono Chiara Bizzoco e Annamaria Tota (foto) i due nuovi portieri della MasterFood Macula Nox Molfetta di calcio a 5 femminile. Con Caterina Stasi, super riconfermata dopo la brillante scorsa stagione, i due nuovi innesti formano il gruppo di numeri uno che si allenerà con il preparatore Nico Spadavecchia.

Ex Pink Bari, Redmoon Bari e Filsport Castellana, Bizzoco è tra i più forti portieri femminili del calcio a 11, in cui ha militato per dieci anni di cui due con la convocazione nella rappresentativa pugliese under 15 e uno passato ad allenare anche gli esordienti. A ventuno anni la decisione di approdare nel calcio a 5.

«Mi rimetto in gioco, contenta di approdare in questa società che mi è sembrata da subito decisa sugli obiettivi da raggiungere. Le mie compagne sono piene di voglia di giocare e fare bene e, se lavoreremo seriamente, con impegno e dedizione, sicuramente riusciremo a raggiungere buoni risultati e a mettere in difficoltà squadre sulla carta maggiormente favorite», sono le parole di Bizzoco, pronta a diventare già un leader di questa squadra, «personalmente ho voglia di mettermi alla prova, imparare tecniche nuove, fare bene: insomma gustarmi questa esperienza».

Vent’anni, molfettese e alla sua prima esperienza è Annamaria Tota.

«Ho trovato un bell’ambiente con campagne e tecnici disponibili. Da un punto di vista tecnico penso che la squadra abbia molte potenzialità non solo per la preparazione fisica ma anche per la passione e la grinta che ho visto mettere dalle mie compagne in campo. Io mi aspetto prima di tutto di crescere a livello umano e poi, ovviamente, anche a livello tecnico con la speranza di poter gioire tutte insieme».

Stasi, Bizzoco e Tota saranno allenati da Nico Spadavecchia, al secondo anno come preparatore dei portieri. Insomma, una garanzia visto che le ragazze avranno modo di confrontarsi con uno dei numeri uno più talentuosi e forti del futsal molfettese.

«Sia Chiara che Annamaria mi hanno fatto una buona impressione. Sono ragazze serie e umili che hanno voglia di imparare. Entrambe non hanno mai giocato a calcio a 5, se non in alcuni tornei estivi, seppure Chiara ha esperienza nel calcio a 11 ma qui è diverso. Quindi ci sarà da lavorare ma sono fiducioso: con Stasi sono sicuro che si creerà una grande rapporto e abbiamo una ottima base da cui iniziare a costruire», conclude Spadavecchia.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet