Recupero Password
C'è l'accordo: Pallavolo Molfetta e Indeco Ragno sposi Ambiziosa e giudiziosa, nasce così la nuova stagione pallavolistica molfettese. I due obiettivi dello staff: costruire e far bene
28 giugno 2008

MOLFETTA - La voce era nell'aria già da tempo ma ora ha il crisma dell'ufficialità. Pallavolo Molfetta e Indeco Ragno sono un'unica società. Dopo molti incontri e trattative fiume le due compagini molfettesi che avrebbero militato separatamente in B1, hanno raggiunto l'intesa per creare un'unica realtà pallavolistica a Molfetta. Unica realtà che ora concentrerà su di sé l'interesse degli appassionati, nonché le risorse umane ed economiche per fare le cose per bene. Un film, quello della fusione, le cui prime puntate erano andate in onda già nella stagione appena conclusa. Voci incontrollate, pareva. Poi gli incontri, i primi accordi, qualche frenata, come è ovvio che sia quando vanno riorganizzarti squadra, staff societario, risorse da investire, obiettivi, ambizioni. Ora il lieto fine, per fortuna verrebbe da dire…Perché effettivamente sarebbe stato uno spreco mantenere in vita due entità sportive con ambizioni decisamente inferiori rispetto a quelle che sarebbero stato (e che saranno) realizzandone una. Certo che adesso, messi i canonici puntini sulle i, arriva il momento di tradurre in fatti il lavoro di tessitura svolto dai dirigenti delle due società. Dimesso il fioretto, arriva il momento della sciabola, svestiti i panni dei diplomatici, i dirigenti dovranno porre le basi per una stagione che sia al contempo ambiziosa e giudiziosa. Ambiziosa perché tutti si attendono belle cose dalla Pallavolo, giudiziosa perché ci si aspetta che vengano create le premesse per un rapporto duraturo ed intenso tra il volley e Molfetta, un binomio forse in via di ridimensionamento negli ultimi anni, ma che può essere rinvigorito puntando su due aspetti, tra loro conseguenti: passione e risultati. E, se dal primo punto di vista, vale come dimostrazione la pazienza di settimane e settimane di trattative, sul secondo saranno il mercato e soprattutto il parquet a dare le prime valutazioni. La Pallavolo Molfetta ha chiuso la stagione in quarta posizione ed è salita sul gradino più basso del podio di Coppa Italia, Lega B, con l'onore di ospitare la Final Four; l'Indeco Ragno è stata promossa in B1 al termine di un torneo esaltante. Ora attendersi qualcosa in più significa davvero puntare in alto. Eppure la società è appena nata, primo compito dello staff è costruire, con dedizione e competenza, lavorando sul mercato con puntualità e lungimiranza. Poi, una volte poste le fondamenta, solide, ci sarà da divertirsi. Il roster, assicurano i dirigenti, è in via di allestimento, a breve ci saranno le prime ufficializzazioni. L'estate è appena iniziata, ma dietro le scrivanie ferve il lavoro. Per la società non ci saranno ferie, poi toccherà ai giocatori, quelli di cui i tifosi vogliono più sentir parlare. E chissà che quelle fondamenta non diventino un grattacielo.
Autore:
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""


Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet