Recupero Password
Anche la libreria Il Ghigno di Molfetta nel progetto spiagge aperte
30 luglio 2009

MOLFETTA -”Spiagge aperte” è il nuovo progetto che quest'anno affianca e si inserisce come specifico modulo nella programmazione regionale denominata “Città aperte” promossa dall'Assessorato al Turismo della Regione Puglia, da Confcommercio-SIB (Sindacato Italiano Balneari) ed in collaborazione con l'Associazione “Mirabilia-Onlus” di Barletta e la libreria “Il Ghigno” di Molfetta. L'iniziativa è stata presentata mercoledì 22 luglio nella sala riunioni della Presidenza della Giunta Regionale. Presenti gli assessori al Turismo Magda Terrevoli e al Demanio marittimo Guglielmo Minervini; i commissari delle Aziende provinciali di promozione turistica; il vice presidente regionale Confcommercio-Sib, Antonio Capacchione; il direttore Confcommercio Puglia, Giuseppe Chiarelli; il presidente provinciale dell'Associazione italiana librai, Maurizio Guagnano; il responsabile della Libreria “Il Ghigno” di Molfetta, Nicola Rotondella; la presidente dell'Associazione “Mirabilia-Onlus” Licia Divincenzo; i titolari degli stabilimenti balneari. L'operazione è stata pensata per arricchire l'offerta balneare di manifestazioni verso una clientela sempre più esigente in cerca di nuovi stimoli e di nuove soddisfazioni e, nel contempo, trasformare le spiagge attrezzate in vetrine per la promozione della cultura e della tradizione enogastronomica del territorio. L'iniziativa prevede una serie di manifestazioni a carattere culturale in programma durante l'intero corso della stagione estiva, che farà incontrare e dialogare scrittori, filosofi, poeti e narratori con il grande pubblico in luoghi, certamente non tradizionali come le spiagge, ma particolarmente interessanti per divulgare saperi e sapori. Agli incontri e ai reading letterari si accompagneranno infatti degustazioni enologiche e gastronomiche legate alle tradizioni del territorio, organizzati negli stabilimenti balneari pugliesi che hanno aderito all'iniziativa. E' importante rilevare come le spiagge hanno, di fatto, sostituito le piazze delle città quali luoghi di incontro e di socializzazione, per cui diventano sempre più particolarmente adatte per attività di arricchimento culturale e di conoscenza del territorio. All'iniziativa, che ha il patrocinio del Comune di Barletta, ha aderito il Lido “Bagni Teti” presso il quale si terranno gli incontri con gli autori presenti nel programma “Spiagge Aperte” curato dall'Associazione “Mirabilia” e dalla Libreria “Il Ghigno”. Fitto il cartellone degli incontri: sette gli appuntamenti in programma, aperti dalla presentazione martedì 28 del volume di Vittorio Stagnani “Puglia Fuoristrada”, editore Progedit.
Autore:
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2023
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet