Recupero Password
A Molfetta consiglio comunale tra le polemiche: e siamo solo alla seconda seduta
27 giugno 2008

MOLFETTA - Consiglio comunale movimentato questa sera a Molfetta con proteste in aula da parte dei tifosi della Molfetta calcio (foto), furiosi per la cessione della società; a queste si sono aggiunte le schermaglie fra maggioranza e opposizione, con abbandono della seduta da parte di alcuni esponenti del Partito Democratico. E siamo solo alla seconda seduta. A coronare la serata “agitata”, una polemica interna anche alla stessa opposizione sui requisiti necessari alle nomine negli enti. Salvemini del Pd ha chiesto di escludere chi è stato rinviato a giudizio quando è intervenuto un giudice terzo, visto che non è in gioco alcun diritto soggettivo, maggiore restrizione dell'ambito di reati. Requisiti soggettivi: condanne penali per delitti non colposi e non essere stati rinviati a giudizio per delitti contro la pubblica amministrazione la fede pubblica e economia. L'Udc e la rappresentante di Molfetta prima di tutto (avvocato Claudio), hanno votato a favore del provvedimento dichiarandosi garantisti. Anche sulla destinazione ad albergo di palazzo Dogana, non sono mancati gli scontri. Vi daremo domani ulteriori approfondimenti e notizie più dettagliate sulla riunione della massima assise cittadina.
Autore:
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet