Recupero Password
A Bari parata Stelle dello Sport. Tra i premiati la Polisportiva Libertas e Domenico Valente di Molfetta
11 dicembre 2015

MOLFETTA - Si terrà stasera con inizio alle 18.30 allo Showville di Bari l’annuale Cerimonia CONI per l’assegnazione delle onorificenze sportive.

Quest’anno, diversamente dagli anni precedenti in cui veniva organizzata in ogni Provincia una distinta Cerimonia di consegna, l’evento barese abbraccerà tutta la regione ed è stato curato dal Comitato Regionale CONI con il patrocinio della Regione Puglia e dell’A.N.S.M.E.S., l’Associazione Nazionale delle Stelle al Merito Sportivo.

Sarà anche l’occasione giusta per la Regione Puglia di consegnare un riconoscimento particolare alle due campionesse di tennis Flavia Pennetta e Roberta Vinci, protagoniste della storica impresa  agli Us Open, che riceveranno dal Governatore Michele Emiliano il Premio “Radice di Puglia”.

La Cerimonia, che sarà presentata da Antonio Stornaiolo, Nicoletta Virgintino e Antonella Bevilacqua, avrà inizio con due esibizioni di ginnastica ritmica: la prima  con le giovani atlete dell’Iris Giovinazzo e la seconda con le azzurre Elisa Blanchi, Elisa Santoni, Anzelica Savrayuk e Marinella Falca, vincitrici della Medaglia d’argento alle Olimpiadi di Atene e a un passo dal podio a Pechino.

All’invito del Presidente Regionale CONI Elio Sannicandro, oltre al Governatore Emiliano, hanno aderito tra gl altri anche il Segretario Generale CONI Roberto Fabbricini e l’Assessore Regionale allo Sport Raffaele Piemontese.

Ben 128 saranno i premiati tra cui spiccano le Stelle d'Oro conferite nello scorso mese di luglio ai dirigenti Nicola Calò di Bari (FIHP), Lorenzo Cellamare di Bari (FGI), Giovanni Parato di Giovinazzo (FIHP), Domenico Valente di Molfetta (FITeT), Michele Basile di Ceglie Messapica (FITAV) e Marco Rucco di San Pietro Vernotico (FIP) ed alle società Polisportiva Libertas Molfetta (FIJLKAM) e Ginnastica Brindisi (FGI).

Fra gli atleti spicca la Medaglia d’Oro al Valore Atletico al pluricampione mondiale di Handbike Luca Mazzone di Terlizzi (FCI); mentre ai tecnici saranno consegnate le Palme al Merito Tecnico, a partire da quelle d’Argento a Giuseppe Colaianni di Bari (FIJLKAM) e Vincenzo Quero di Taranto (FPI). Verrà inoltre consegnato un premio speciale a Francesco Mascolo di Barletta, allenatore di Pietro Mennea.

Tra i premiati quindi anche due rappresentanti del movimento panathletico: Domenico Valente, per ben ventidue anni Presidente Regionale e per nove anni Presidente Provinciale della FITeT, attualmente Presidente del Panathlon Club Molfetta, e la Polisportiva Libertas Molfetta il cui Presidente Onorario è Oronzo Amato, Segretario del Distretto Italia del Panathlon International e Governatore dell’Area 8ª Puglia-Calabria-Basilicata.   

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet