Recupero Password
VOLLEY B1 - A.S.D. Pallavolo Molfetta, segnali di ripresa
01 ottobre 2007

MOLFETTA - Torna con una vittoria la A.S.D. pallavolo Molfetta dalla trasferta a Manfredonia per la quarta giornata di Coppa Italia : 3 – 2 il risultato finale per i ragazzi allenati da Salemme – Palumbo. Solo 7 giorni prima i giovani ragazzi del Manfredonia avevano letteralmente surclassato i biancorossi, venendo a vincere in casa molfettese per 3 -1, annullando il gioco dei più quotati avversari (peraltro incappati in una giornata decisamente sottotono) , con le loro incredibili quanto efficaci difese. Anche a Manfredonia la gara, inizialmente, pareva aver preso lo stesso andazzo, con i dauni sugli scudi già dalle prime battute e un Molfetta impotente dinanzi a tanta organizzazione. Ma contrariamente all'andata, in campo Salemme schiera Spada e Cuminetti (foto) e, nonostante gli alti e bassi dei primi 3 set, gli ultimi 2 non hanno storia e il Molfetta fa suo l'incontro appunto per 3-2. La rosa molfettese, priva del capitano Bonati (assente giustificato a causa della sua seconda, imminente paternità), continua a provare e trovare nuove soluzioni di gioco; non tutto gira ancora per il meglio, ovviamente, ma da parte dei tecnici e degli atleti c'è tutta la volontà di cambiare al più presto i negativi segnali avuti fin'ora. Ciò tutto sommato costituisce una positiva certezza per la dirigenza molfettese – modugnese : c'è l'assoluta intenzione di far bene in campionato, di non sfigurare e di togliersi diverse soddisfazioni in barba a chi dà la squadra dei sigg. Mangialardi-Antonacci troppo “adulta” ed appagata per lottare. Mercoledì 3 Ottobre , alle ore 20,00 , presso il Palapoli (ovviamente ingresso gratuito) ancora spettacolo con il ritorno del “derby” contro la Ragno Volley : sicuramente un'occasione in più per regolare la propria tattica di gioco per entrambe più che una gara da significati che vanno al di là del mero incontro di coppa. Anche se un derby, che sia amichevole, di Coppa o in campionato , risulta essere sempre un appuntamento diverso dagli altri : in particolare quello molfettese, tra 2 compagini separate solo da 1 categoria, con un divario tecnico non tanto netto e tra 2 compagini i cui atleti sono praticamente tutti amici, e si conoscono benissimo da anni ! La domanda, quindi, continua e continuerà a sorgere spontanea : perchè ?
Autore:
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet