Recupero Password
VOLLEY B1 - Ancora colpi per Avellis, arrivano a Molfetta i giovani Illuzzi e Carelli La società ufficializza l'acquisto del palleggiatore ex Montichiari e dell'opposto bitontino
20 luglio 2008

MOLFETTA - Si avvicina alla conclusione la campagna acquisti della nuova società pallavolistica molfettese che prenderà il posto di Indeco Ragno e Asd Pallavolo. Conclusi gli accordi con De Mori, Costantini e Mazzarelli, la società ha ufficializzato altri due acquisti che rinforzano ulteriormente il roster a disposizione di Vito Avellis. Parliamo del palleggiatore Daniele Illuzzi e dell'opposto Dario Carelli. La coppia bitontina (sia Illuzzi che Carelli sono originari di Bitonto) contribuisce anche alla realizzazione dell'obiettivo della società di creare un team che sia un giusto amalgama tra gioventù ed esperienza. Illuzzi, classe '88, proviene da una stagione in cui si è fatto le ossa nella Gabeca Pallavolo Montichiari, in A1, dove è stato il terzo palleggiatore, distinguendosi soprattutto a livello giovanile nella Junior League. Illuzzi è un gradito ritorno, essendo conosciuto ai tifosi molfettesi per aver militato nell'Indeco Ragno due anni fa. Un acquisto giovane e importante, soprattutto di prospettiva per la nuova società: troverà il suo spazio, costituendo con Mazzarelli un duo di palleggiatori di assoluto livello. Carelli, invece, classe '89, proviene dall'Asd Giovinazzo, dove è stato, nonostante la giovane età, il perno della squadra, guidandola ad una complessa salvezza, maturata solo ai playout. Di lui si dice un gran bene e non è un caso che lo stesso coach Avellis ne parli con estrema ammirazione. Il valore del giocatore è altresì dimostrato dal fatto che sulle sue tracce ci fossero da tempo anche Terlizzi e Atletico Bari. Ma la dirigenza molfettese, pur avendo impegnato molto del suo tempo nella definizione dei dettagli per la fusione di Indeco Ragno e Asd Pallavolo, è riuscita a non farsi scappare il gioiellino di casa, figlio d'arte (il padre Michele è stato il tecnico della salvezza a Giovinazzo). Il giovane opposto è stato convinto dall'ambizione dello staff dirigenziale e dalla serietà del progetto, progetto nel quale lui avrà un posto importante. In via di completamento, dunque, la squadra che affronterà il prossimo torneo di B1; Avellis e la società sono decisamente soddisfatti del lavoro svolto, in attesa che sia il parquet a dare i giudizi definitivi. Nel frattempo il 4 agosto, data in cui tutti i giocatori si ritroveranno per l'inizio della preparazione, si avvicina. Presto si inizierà a fare sul serio.
Autore:
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet