Recupero Password
Virtus, parla il gm Scardigno: “In tre anni la B1” Conferanza stampa prima della gara
03 settembre 2006

MOLFETTA - Battesimo pirotecnico, ieri, per la Virtus Molfetta, portacolori della città nel campionato di basket di serie B2. Dopo la storica promozione del giugno scorso, la società di Bellifemine, trascinata da un entusiasmo mai registrato in città per uno sport “minore”, rilancia il proprio progetto e per bocca del gm Scardigno, uno dei motori della fuoriserie biancoblù, promette in conferenza stampa un ulteriore salto di qualità: “Tre anni fa avevamo programmato la promozione in B2 su base triennale, oggi dopo aver pienamente raggiunto l'obiettivo, anche grazie alle indiscutibili doti tecniche, umane e di gestione del gruppo di coach Carolillo, al quarto anno sulla nostra panchina, possiamo lanciare un altro progetto triennale: la conquista della B1”. Lo sbarco della Virtus e di Molfetta nella terza serie nazionale sarebbe veramente qualcosa di importante e prestigioso, si andrebbero ad affrontare compagini storiche della pallacanestro italiana (lo scorso anno a causa di burrasche economiche la Scavolini Pesaro ha partecipato e vinto questo campionato) entrando di diritto nell'elite cestistica. Automaticamente aumenterebbero i costi di gestione che andrebbero coperti con l'aiuto di un pool di sponsor molto sensibili. “In questo settore siamo in controtendenza rispetto alla situazione molfettese. Il 90% dei nostri partner ha confermato il proprio apporto e alcune aziende si sono avvicinate per la prima volta, dimostrando fiducia e apprezzamento per il nostro progetto. Questo sarà un campionato di assestamento -continua Scardigno-, durante il quale punteremo ad arrivare ai play off (si qualificano le prime otto) per non rimanere invischiati nelle zone difficili della classifica (cinque retrocessioni)”. Presentato anche il nuovo sponsor tecnico, la Mass, che vestirà tutti gli atleti della Virtus, dai piccoli del minibasket ai più esperti della prima squadra. Rafforzato anche lo staff societario con l'area marketing affidata ad una agenzia professionale e con l'innesto a pieno regime del ds Luigi Lonardelli, regista della campagna acquisti di questa stagione.
Autore: Giuseppe Bruno
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2023
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet