Recupero Password
Un successo il corso di formazione per dirigenti sportivi del Csain
17 marzo 2009

MOLFETTA - Organizzato dal C.S.A.IN. Comitato Provinciale di Bari e fortemente voluto dal suo presidente Domenico de Candia si è tenuto con successo il corso di formazione CSAIN gratuito per dirigenti di associazioni, tecnici, direttori sportivi, giornalisti e addetti ai lavori dal tema: "Normative CONI, SIAE, aspetti fiscali, giuridici, e responsabilità dei Dirigenti delle Associazioni Sportive, Circoli e Onlus". Il corso si è potuto tenere grazie alla fattiva collaborazione della Scuola Regionale dello Sport CONI Puglia che attraverso il suo presidente Prof. Michele Barbone ha messo a disposizione una parte dei relatori esperti. L'iniziativa è stata patrocinata dalla Regione Puglia, dal Comune di Molfetta e dalla Confindustria Puglia ed ha visto la collaborazione del 1° Circolo Didattico “A. Manzoni”, della direzione ASL BA2 e medica del presidio ospedaliero di Molfetta, dell'ADPC “Atletica Molfetta Don Tonino Bello” e del SERMolfetta.. Circa 120 partecipanti hanno seguito la due giorni del corso provenienti da tutta la Puglia ed in rappresentanza oltre che delle associazioni CSAIN anche delle federazioni FIGC, FIDAL, FIGILKAM, FIPAV, FIP; significativa è stata la presenza (oltre quindici) di presidenti e dirigenti delle associazioni onlus e circoli di promozione sociale. Sono intervenuti per il saluto ai convenuti e per testimoniare la validità del corso di formazione oltre a Domenico de Candia presidente provinciale CSAIN,l'Ing. Eustacchio Lionetti presidente del comitato provinciale del CONI di Bari, l'ing. Nicola De Bartolomeo presidente della Confindustria Puglia, dell'ing. Cav. Lav. Michele Matarrese(nella foto) presidente regionale CSAIN Puglia e componente della giunta esecutiva nazionale CSAIN, il prof. Michele Laudadio dirigente scolastico 1° C.D. Manzoni ed il prof. Guglielmo Minervini assessore per le politiche giovanili e lo sport della Regione Puglia; quest'ultimo nel ringraziare il CSAIN per la lodevole iniziativa ha evidenziato in particolar modo come il corso di formazione CSAIN fosse in sintonia con quanto previsto dalla nuova legge regionale 33/2006 scaturita da innumerevoli forum che hanno visto la partecipazione attiva di tutte le associazioni e movimenti sportivi che hanno concorso alla sua stesura e attuazione. Primo relatore è stato il dott. Nicola Cainazzo presidente del comitato provinciale CONI di Brindisi e vice presidente della Scuola regionale dello Sport CONI Puglia che ha esposto in maniera brillante oltre all'organigramma del CONI tra federazioni sportive, enti di promozione sportiva, discipline associate e benemerite, anche la storia del CONI, le sue funzioni demandate dallo Stato e soprattutto il censimento dell'intero movimento sportivo in Italia. E' seguito la relazione del dott. Eugenio Alessandro Sajeva neo presidente revisore dei conti del CSAIN Puglia e revisore contabile anche della Milano Sport spa che ha esposto l'associazionismo onlus nelle sue funzioni e scopi sociali. In esclusiva ed inedita è stato possibile assistere alla trattazione di argomenti riguardanti le responsabilità civili, penali e sportive dei dirigenti sportivi. Tutto ciò grazie alle chiare relazioni dell' avv. Piero Augusto De Nicolo, componente della commissione nazionale tesseramenti professionisti e dilettanti FIGC, e dell' avv. Manuela Magistro, docente della Scuola Regionale dello Sport CONI Puglia. Per la SIAE hanno relazionato il dott. Alessandro Pasqualicchio ed il rag. Pietro Fortunato rispettivamente vice direttore interregionale di Puglia e Basilicata della SIAE e responsabile ispettorati-contenzioso SIAE per la Puglia e Basilicata; essi hanno esposto le norme sugli spettacoli, sui diritti d'autore e tutti gli aspetti operativi ad esse connessi, la legge n° 398/91, e la convenzione nazionale in agevolazione per le associazioni tra la SIAE ed il CSAIN. La dott.ssa Claudia Buonpensiere, fiscalista ed esperta della Scuola Regionale dello Sport CONI Puglia, ha trattato in maniera esaustiva gli aspetti giuridici, civilisti e tributari delle associazioni sportive, circoli e onlus; distribuendo il suo intervento nei due giorni del corso ha avuto modo di rispondere agli oltre trenta quesiti posti dagli iscritti al corso, affrontando la casistica che ogni dirigente sportivo deve conoscere per la propria corretta gestione amministrativa e contabile, sia essa di natura commerciale o non. A corollario della conferenza è stato possibile assistere all' intervento del dott. Cosimo Salvatore Corsa, presidente del comitato provinciale CSAIN di Brindisi e revisore dei conti del comitato regionale FIGC della lega nazionale dilettanti della Puglia , il quale ha trattato in maniera chiara e con esemplificazioni operative “il regime dei compensi e dei rimborsi spese agli sportivi”, “il modello 770” e gli “obblighi della associazioni sportive come sostituto d'imposta”.
Autore:
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2023
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet