Recupero Password
Un messaggio per Pasqua e le prossime elezioni amministrative del commissario straordinario di Molfetta, Passerotti
13 aprile 2017

MOLFETTA – Il commissario straordinario del Comune di Molfetta, dott. Mauro Passerotti ha inviato un messaggio alla cittadinanza in occasione della Pasqua e delle prossime elezioni amministrative:

«In occasione della prossima Santa Pasqua desidero porgere a Tutta la Comunità cittadina gli auguri più fervidi e sinceri di Pace, serenità e nel contempo di sviluppo e crescita personale, morale e spirituale oltre che culturale e lavorativo.

Auspico che la pausa di riflessione derivante dalla ricorrenza delle festività pasquali diventi l’occasione per tutti, credenti e non, di rinascita diretta per un nuovo percorso evolutivo rivolto all’esclusivo benessere della Città di Molfetta, nella direzione indispensabile e inviolabile della salvaguardia dell’interesse pubblico e del bene comune.

Questo è il presupposto guida, il principio e la regola di ogni Amministrazione pubblica, che va perseguito con equilibrio e buon senso, nel rispetto della legalità.

Si tratta di quel punto di partenza, tra quelli posti dal nostro ordinamento normativo, che se seguito collegialmente e concordemente in sinergia con tutti, consente di accompagnare più facilmente con omogeneità e unitarietà l’azione amministrativa che ognuno è chiamato a svolgere, secondo profili di responsabilità diversa, ma di cui oggi si avverte da parte di tutti, in maniera chiara e rilevante, la necessità imprescindibile.

In relazione, poi, allo svolgimento delle prossime consultazioni elettorali di giugno 2017, desidero particolarmente, nell’attuale congiuntura, estendere il mio augurio e il mio auspicio a tutti i Cittadini ed a tutti i Partiti e le Organizzazioni politiche affinché, nell’assicurare e garantire la libera dialettica democratica e la partecipazioni di tutti, sia assicurato, contestualmente e responsabilmente, lo svolgimento della  competizione elettorale, secondo quanto previsto dalle norme di legge e ancor più, secondo il più alto senso civico che impone a Tutti, nessuno escluso, il rispetto reciproco ed istituzionale, il decoro nelle espressioni e affermazioni, la tutela della dignità personale e professionale, l’osservanza della correttezza e della verità dei fatti in genere rifuggendo da ogni forma di eccesso di strumentale faziosità, concentrandosi e confrontandosi sui contenuti e sui programmi per il bene supremo dell’Amministrazione comunale e dei cittadini, attraverso la necessaria e opportuna convergenza, con ogni possibile spirito di armonia e solidarietà».

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet