Recupero Password
Un grande murales per gli studenti Iniziativa del Consiglio comunale dei ragazzi: disegnare una parete del Parco di Levante
15 maggio 2002

“Musica e noi”: è questo il tema lanciato dal Consiglio Comunale dei ragazzi per la realizzazione di un grande murale ideato dagli alunni delle scuole elementari e medie della nostra città e che sarà portato a termine grazie ai fondi individuati nel bilancio comunale dal sindaco Tommaso Minervini e dall'assessore alla Socialità, dott.Mauro Brattoli. Si tratta di un'iniziativa in cantiere già da qualche tempo ma sempre rinviata per motivi economici; ora sembra giunto il momento di portare a termine il progetto. Il tema va ad interrogare uno dei molteplici aspetti del mondo giovanile, quello strano e variegato ma inscindibile rapporto dei giovanissimi e la musica. Sarà l'occasione per esprimere mediante l'arte, il disegno, ciò che spesso non riescono a dire con le parole, un motivo di confronto con gli adulti, che così potrebbero avere un nuovo modo di entrare in sintonia con i più piccoli. Il muro da “affrescare” è stato individuato nella parete del parco giochi di Levante, da sempre bianco e spoglio: potrebbe essere il momento di donargli un pizzico di vitalità. Andiamo a scoprire come l'idea si materializzerà. È stato consegnato a tutte le scuole elementari e medie di Molfetta il “bando di concorso”, indirizzato ad ogni alunno che voglia inseguire il sogno di sentirsi “Raffaello” per un giorno. I disegni saranno giudicati da una speciale commissione di esperti e ragazzi, che ne sceglieranno uno per ogni istituto: questa fase dovrebbe concludersi per Settembre-Ottobre 2002. A questo punto si cercherà di armonizzare il materiale a disposizione in un unico grande murale, che si spera sia il più omogeneo possibile; tutto dovrebbe essere pronto entro marzo-aprile 2003. Siamo certi che ci saranno delle polemiche perché non tutti accettano il murale come forma d'arte, ma siamo di fronte a un modo di esprimersi delle nuove generazioni che non ci sentiamo di criticare. Speriamo solo che il risultato sia accettabile da un punto di vista estetico e che l'impegno dell'Amministrazione Comunale per i giovani non si arresti. Staremo a vedere. Michele Bruno
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet