Recupero Password
Torna Out of Bounds festival del cinema a Molfetta
28 settembre 2022

MOLFETTA - In concorso a Molfetta il 29 settembre i 12 cortometraggi finalisti del Festival Torna il cinema breve d’autore dell’ ”Out of Bounds Film Festival” a Molfetta, rassegna alla sua IX edizione, organizzata dall’Associazione “Gruppo Farfa Cinema Sociale Pugliese”. L’evento di premiazione si terrà il 29 settembre presso la Cittadella degli Artisti a partire dalle ore 19.30.

Il festival proporrà 12 cortometraggi d’autore selezionati  tra i numerosi lavori arrivati da ogni parte del mondo, molti dei quali già pluripremiati.

Anche quest’anno la selezione propone una sezione dedicata ai lavori provenienti dalle scuole di cinema, a confermare l’interesse del festival nell’esplorare le potenzialità espressive delle giovani generazioni. Inoltre, sempre in linea con la sua vocazione formativa, l’Associazione “Gruppo Farfa” ha avviato un PCTO con la 4^ B del Tecnologico Industriale dell’IISS Mons. Antonio Bello di Molfetta, Indirizzo di Grafica e Comunicazione, guidando i giovanissimi ragazzi in un percorso di scoperta di alcuni aspetti dell’organizzazione di un evento culturale.

Tra i corti che saranno proiettati è “Cracolice” di Fabio Serpa, che ci riporterà ad un noto  evento degli anni ‘90 di cui nessuno conosce il limite tra finzione e verità, “Wolf + Lamb” di Giuseppe Schettino, che ci narra in modo personale l’immortale favola di Esopo, intrecciando temi come il bullismo e la ricerca dell’identità. Dalla Spagna arriva “El monstruo invisible” di Guillermo Fesser Perez De Petinto e Javier Fesser Perez De Petinto che ci porta a quando le bombe caddero sulla città di Marawi, dalla Francia “Princess of Jerusalem” di Nicolas Paban e Guillaume Levil, che ci racconta di Peter che incontra online una giovane donna che chiede il suo aiuto e ci invita a riflettere sull’attualissimo tema del nostro rapporto con internet e il virtuale.

Saranno ospiti Sergio Di Censo, autore di “Leo”, la troupe di “Tormento”, Paolo Maggi con il suo “The Zone”, Tijana Mamula, per “The Writing Box”, Rocco Anelli, regista di “If I were a man”.

La direzione artistica è affidata al regista Domenico de Ceglia, tra gli ideatori dell’evento, e all’attrice Maria Filograsso.

Per ulteriori informazioni è possibile seguire il festival sui social network, con la pagina Instagram @outofboundsfilmfestival, sul sito www.outofboundsfilmfestival.com o scrivere a gruppofarfa@gmail.com

 

 

 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet