Recupero Password
TENNISTAVOLO. Oggi prima gara della Coppa dei campioni a Molfetta Presente tutto lo staff tecnico e dirigenziale nazionale con in testa il presidente nazionale Fitet, Franco Sciannimanico
07 settembre 2007

MOLFETTA - Tutto è pronto per la prima gara di andata di Coppa dei campioni europea di Tennistavolo che avverrà oggi a Molfetta al Palasport di Via Giovinazzo tra la rinnovata compagine molfettese femminile dell'Inottica Molfetta ed i campioni d'Europa dello Sterlingarda Castelgoffredo. Arbitri due macedoni ed un italiano. A seguire, la performance della nota imitatrice televisiva Emanuela Aureli. Saranno disponibili carto-litografie dell'evento sulle quali sarà possibile l'annullo speciale filatelico di Poste Italiane, l'intervento artistico della creatrice Maria De Gennaro e l'autografo delle atlete cinesi ed italiane. Già in mattinata a Palazzo Giovene, il sindacoAzzollini saluterà le squadre che alle 10 si ritroveranno al Caffè al Duomo per lo scambio di doni nell'happening “Arrivederci a Molfetta” allietati dai violini del Liceo Musicale Wagner di Molfetta. Sarà una gara ad altissimo tasso tecnico e il risultato finale, considerato il fatto che siamo ad inizio di stagione agonistica, non è affatto scontato. Saranno in vetrina le pongiste più forti d'Italia che, tranne grossi imprevisti, rappresenteranno l'Italia alle prossime Olimpiadi 2008 a Pechino. E le cinesine-molfettesi Tian Jing e Wang Yu sono tra queste. “Sono molto contento che la partenza di questa importante competizione europea avvenga a Molfetta” – ha esordito il presidente nazionale Fitet Franco Sciannimanico, di origini baresi e già presente a Molfetta – “città che ritengo debba divenire riferimento per il Tennistavolo italiano per le ottime capacità organizzative e per le innovative strategie di coinvolgere la gente. Da sport di nicchia miriamo a divenire sport popolare”. “Ho convocato in mattinata qui a Molfetta il Consiglio nazionale di presidenza e la Assemblea delle società pongistiche pugliesi – ha proseguito – decideremo i dettagli per l'incontro con la ministra Melandri circa l'incontro Italia-Cina, discuteremo su una maggiore presenza in televisione, di sponsorizzazioni in serie A e di tanto altre inziative importanti. L'immediato futuro della Federazione lo decideremo proprio qui a Molfetta”.
Autore:
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet