Recupero Password
Seconda Cala di Molfetta, segnalazione di un lettore a Quindici: ancora cemento sulla costa?
24 giugno 2012

MOLFETTA - Il cemento diffuso ritorna anche sulla costa molfettese. Ma non è una novità per Molfetta, il cui agro è stato vittima di una politica cementizia di speculazione urbanistico-finanziario, come dimostrerebbe l’inchiesta “Mani sulla città”. Un lettore ha segnalato a Quindici una presunta spianata di cemento alla Seconda Cala. Un amaro commento, che richiama quanto già scritto ieri da Quindici per la sanatoria della struttura della Playa del Sol.
Riportiamo di seguito la segnalazione inviata a Quindici. In caso sia necessario, saranno le autorità preposte a effettuare i dovuti controlli ed applicare le sanzioni sancite dalla legge.
 
«Frequentando la zona della Seconda Cala, mi sono recato presso il lido o ristorante per acquistare un bottiglietta d'acqua perché ne avevo necessità. Non vi racconto per filo e per segno come e quando é andata la cosa, ma voglio segnalarvi la quantià di cemento che é stato buttato all'interno di quel lido solo per creare una superficie liscia per chi deve sdraiarsi e prendere il sole comodamente.
Si vedeva che il cemento era fresco (ma potrei anche sbagliarmi sul fatto che fosse fresco), ma c'è ed é sicuro. Una darsena ricavata all'interno del lido, modificando alcuni scogli sempre con l'ausilio del cemento e mattoni. Ho ripreso il largo con il mio gommoncino andando verso la capitaneria, ma poi mi sono chiesto di chi fosse mai quel lido per aver fatto tutto ciò. Solo dopo una settimana ho forse capito di chi é ed ho pensato come mai un assessore può far eludere o addirittura far chiudere entrambi gli occhi a militari proposti al controllo della costa. La mia lettera vuole essere solo uno sfogo. Non voglio denunciare nulla e nessuno perché questa cosa mi fa davvero paura per quanto spaventosamente deturpante. Queste sono le mani fuori e dentro la città. Che peccato».
 
© Riproduzione riservata
 
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""


Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet