Recupero Password
Scoperto un nuovo furto all'Istituto Alberghiero di Molfetta
01 febbraio 2006

MOLFETTA – 1.2.2006Sono all'ordine del giorno i furti a Molfetta, come “Quindici” aveva già denunciato su segnalazione di numerosi cittadini. Ora è toccato all'Ipssar, l'Istituto Alberghiero di Molfetta, ubicato provvisoriamente presso l'Istituto “Apicella” (nella foto) a causa dei lavori alla sede centrale della scuola in via Giovinazzo. I ladri si sono introdotti nella scuola e hanno rubato computer e altri oggetti di valore. Non si conosce ancora l'entità del furto perché è stato scoperto da pochi minuti, al momento dell'ingresso degli studenti a scuola. Gli stessi ragazzi sono rimasti all'esterno in attesa dell'arrivo dei carabinieri, per i rilievi del caso. Vi daremo altri particolari in seguito. La scuola era stata già oggetto di un altro furto nella sua sede di via Giovinazzo, in occasione delle giornate dell'arte e della creatività dello scorso anno. Resta, comunque, l'allarme per questa microcriminalità che da tempo agisce in città. E' consigliabile, perciò, fare attenzione a chiudere bene porte e finestre e a inserire (dove esiste) il sistema di allarme, soprattutto in questo periodo in cui imperversa questa banda di ladri, che probabilmente è sempre la stessa che, finora, è riuscita ad agire indisturbata. Come abbiamo detto più volte, occorrerebbe maggiore vigilanza per garantire anche una certa sicurezza ai cittadini che non si sentono protetti.
Autore: Domenico Sarrocco
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2023
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet