Recupero Password
Sciopero totale dipendenti ASM, a Molfetta domani si recuperano anche i rifiuti di oggi
15 giugno 2016

MOLFETTA - Lo sciopero dei dipendenti dell'ASM, proclamato per oggi, ha raggiunto una percentuale di adesione del 100% dei lavoratori impegnati sui servizi esterni. Lo sciopero è stato indetto, a livello nazionale, dalle organizzazioni sindacali, in considerazione del perdurare delle criticità nella trattativa per il rinnovo del Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro e ad esito negativo dell’incontro tenutosi il 9 Giugno 2016 nella sede e con la mediazione dell’ANCI. 

Nella giornata odierna, pertanto, l’azienda ha provveduto a precettare i lavoratori necessari al fine di assicurare i servizi minimi garantiti per legge (raccolta dei rifiuti nell’ospedale, nelle piazze mercatali, nei mercati all'ingrosso). 
Nella giornata di domani l'ASM si adopererà per garantire la raccolta dei rifiuti in tutta la città ed il riavvio dello spazzamento stradale. Nelle zone della città in cui è attivo il servizio di raccolta dei rifiuti con il sistema del porta a porta, nella giornata di domani (a partire già dalla mezzanotte) si provvederà, con l’attivazione di un servizio straordinario, alla raccolta sia della frazione organica (non raccolta nella giornata di oggi) che di quella della carta, prevista per domani. 
Analoga intensificazione del servizio riguarderà le utenze commerciali per le quali saranno garantite le raccolte della frazione organica e della plastica (non ritirate nella giornata di oggi), oltre che della carta, prevista per la giornata di domani. 
L'Asm ricorda che l’esposizione dei mastelli e dei carrellati dovrà avvenire tra le ore 21 e le 24 di stasera. Le operazioni di raccolta potranno, tuttavia, subire dei rallentamenti, che potrebbero estendersi ai prossimi giorni, anche a causa delle difficoltà - non imputabili all’ASM - nelle operazioni di conferimento dei rifiuti indifferenziati all'impianto di biostabilizzazione di AMIU Puglia (Bari).
 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet