Recupero Password
Sbloccati i fondi per i Patti agricoltura e pesca Il centrodestra fa marcia indietro e recupera i progetti dell'Ulivo
15 ottobre 2002

Dopo aver cercato di smantellare alcuni provvedimenti avviati dai governi dell'Ulivo in nome di un neoliberismo esasperato, il governo nazionale sta cambiando rotta. Primo atto di questa svolta, il recente Accordo di programma tra Regione Puglia e Governo in merito ad interventi a sostegno dello sviluppo locale. In particolare per i Patti specializzati per agricoltura e pesca, approvati nel giugno 2000, oltre le iniziative imprenditoriali, saranno finanziati anche i progetti per le infrastrutture presentati dai Comuni. Le iniziative private sono 34 di cui 5 avanzate da imprese molfettesi. In totale l'investimento complessivo è di 23 milioni e 250mila euro, mentre i contributi statali ammontano a 13,5 milioni di euro. Per le infrastrutture il recente accordo finanzia i progetti del “Conca barese” per 7.746,853 milioni di euro. Tra i progetti per le infrastrutture ci sono due iniziative che il Comune di Molfetta presentò all'atto di costituzione del Patto specializzato. Si tratta del finanziamento per 1,283 milioni di euro per il completamento del nuovo mercato ortofrutticolo (2° lotto) che consentirebbe agli operatori di confezionare, conservare e commercializzare i nostri prodotti agricoli in un'unica struttura. L'altra iniziativa per 725mila euro, riguarda la realizzazione di un pontile lungo la banchina San Domenico e, perpendicolari ad esso, di 3 pontili modulari di 81 metri con relativi impianti antincendio, acqua e prese elettriche. Quest'opera permetterebbe ai pescherecci nuovi attracchi di fronte al mercato ittico. Insomma, i tanto vituperati Patti che il centrodestra voleva smantellare, ora ritornano ad essere protagonisti dello sviluppo locale. Altri ripensamenti sicuramente ci aspettiamo in merito ad altri due strumenti dati per esauriti: prestito d'onore e credito d'imposta. E' curioso che il centrodestra nel primo anno di attività abbia cercato di smantellare le iniziative ereditate dai precedenti governi di centrosinistra, mentre nel secondo stia trovando il modo per riproporli. F. d. R.
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet