Recupero Password
Salvati 265 passeggeri del traghetto in fiamme Norman Atlantic. A bordo ancora 213 persone fra cui i 6 marittimi di Molfetta. Continuate nella notte le operazioni di soccorso
29 dicembre 2014

MOLFETTA - Hanno lavorato tutta la notte i 6 marittimi di Molfetta a bordo del traghetto Norman Atlantic andato ieri in fiamme che tre rimorchiatori stanno faticosamente cercando di portare nel porto di Bari, affrontando le proibitive condizioni del mare in burrasca forza 8.

Ricordiamo i loro nomi: Luigi Andriani, operaio motorista, Onofrio Fornari, operaio motorista e Angelo Tommaso Paniscotti giovane di macchina, Angelo De Candia, 58 anni (primo a sinistra nella foto), nostromo (cognato del presidente del consiglio comunale Nicola Piergiovanni), Antonio Gadaleta elettricista e Michele Lazzizzera direttore di macchina (secondo a destra nella foto). Con loro sul traghetto c’erano la moglie di Lazzizzera, Rosa Salvemini e due figli Isabella e Antonio, che erano andati a bordo a trascorrere il Natale col padre. I tre sono stati già portati in salvo, mentre non si sa se sia ancora a bordo un un parente di Onofrio Fornari.

Intanto tutta la città segue con trepidazione le operazioni di soccorso, continuate tutta la notte: sono stati tratti in salvo 265 passeggeri, mentre ne restano a bordo ancora 213.

© Riproduzione riservata

Autore: Leonardo de Sanctis
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet