Recupero Password
Sabato la cerimonia di insediamento del nuovo vescovo di Molfetta mons. Cornacchia. Programma e organizzazione
18 febbraio 2016

MOLFETTA - Tutto pronto (o quasi!) per l’attesissimo evento dell’ingresso di Mons. Domenico Cornacchia (foto) nella sua nuova Diocesi di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi, in programma sabato 20 febbraio 2016.

Invariato il programma, se non in minimi dettagli, che riportiamo in sintesi di seguito.

Note organizzative:

1. Programma

1.1. Alle ore 17,30 l’autovettura di rappresentanza del Comune di Molfetta, scortata dalle forze dell'ordine, accompagnerà il Vescovo dal Pontificio Seminario Regionale alla Cattedrale, dinanzi alla quale bacerà la nostra terra. Quindi si recherà sul sagrato della chiesa del Purgatorio dove riceverà gli onori militari e il saluto delle Autorità.
1.2. A conclusione di questo momento, mentre le Autorità, precedute dai gonfaloni, e i fedeli tutti prenderanno posto in Cattedrale, Mons. Vescovo, i sacerdoti e i diaconi si recheranno nella Cappella del Seminario Vescovile per assumere le vesti sacre per la celebrazione. I seminaristi del Seminario Regionale indosseranno talare e cotta nella sala capitolare della Cattedrale e prenderanno poi posto in chiesa. 
1.3. Quando tutto è pronto avrà inizio la processione d’ingresso che dal Seminario Vescovile giungerà presso la Chiesa Cattedrale. Sulla porta della Cattedrale, Mons. Vescovo prima bacerà il Crocifisso che riceverà da Mons. Francesco Gadaleta, Arcidiacono del Capitolo Cattedrale, poi gli stipiti della Porta della Misericordia. Subito dopo accoglierà l’aspersorio per segnare se stesso e aspergere l’assemblea.
1.4. Dopo il saluto liturgico il Vescovo consegnerà al Cancelliere della Curia la Lettera Apostolica che verrà letta davanti all’assemblea. A conclusione della lettura, con la formula disposta, l’Amministratore Diocesano darà l’annuncio dell’insediamento, quindi il Vescovo salirà alla Cattedra e si siederà; la Celebrazione eucaristica procederà nel modo solito.


2.  Arrivi e ingresso in Cattedrale

2.1. 
I pullman che arriveranno da fuori Molfetta usciranno dalla S.S. 16 uscita “Cola Olidda”, giungeranno in piazza Garibaldi per lasciare i passeggeri e andranno a parcheggiare sul lungomare (altezza INPS). Le auto potranno parcheggiare nei pressi della banchina del porto o sul lungomare. Su corso Dante ed in piazza Garibaldi, chiusi al traffico, saranno previsti parcheggi riservati per sacerdoti e autorità.
2.2. La Cattedrale sarà aperta alle ore 16,30 e i fedeli potranno accedere solo dal portale centrale, fino ad esaurimento dei posti. Gli unici posti riservati saranno per le Autorità e gli Ospiti che arriveranno da Lucera, Troia e Altamura, i quali accederanno con pass dall’ingresso di piazzetta Giovene. I volontari del servizio d’ordine, in collaborazione con le Forze dell’ordine, regoleranno l’afflusso in Cattedrale anche per garantire le necessarie misure di sicurezza. All'interno della Cattedrale sarà possibile seguire il momento iniziale che si svolgerà sul sagrato del Purgatorio.
2.3. Coloro che non troveranno posto in Cattedrale potranno seguire la Celebrazione dai maxischermi allestiti nell’attigua chiesa del Purgatorio (vi si potrà accedere solo al termine del momento di saluto previsto all'esterno) e nell’auditorium del Museo diocesano (via Entica della chiesa, fianco destro della Cattedrale); anche a loro sarà portata la Santa Comunione.


3.   Servizi giornalistici, fotografici e trasmissione televisiva

3.1. 
Per questioni di capienza della Cattedrale, non sono previsti spazi riservati ai giornalisti, i quali potranno accedere secondo quanto detto al punto 2.2.
3.2. Tutta la cerimonia sarà trasmessa in diretta da Tele Dehon a partire dalle ore 17,30: Puglia canale 18 e in hd sul 518 - Basilicata canale 18 e in hd sul 518 - Calabria canale 272 e 690 - Molise canale 85. Sarà anche trasmessa in streaming su  http://teledehon.it/ e su diocesimolfetta.it.
3.3. I Volontari della diocesi, contrassegnati da pettorina blu, provvederanno anche al servizio fotografico che sarà reso disponibile sul sito diocesimolfetta.it già a conclusione della Messa, quindi non sarà consentito ad altri fotografi di accedere davanti al presbiterio, anche per evitare di impallare le videocamere per la diretta.
3.4. A conclusione della S. Messa, in piazzetta Giovene sarà allestito uno stand per distribuire il numero speciale del settimanale Luce e Vita, in distribuzione presso le parrocchie già da venerdì 19 febbraio.

Dovendo gestire una situazione tanto gioiosa quanto complessa è necessario porre dei vincoli organizzativi che possono talvolta risultare inaccettabili; si invitano i fedeli a seguire le indicazioni dei volontari evitando, per il rispetto di tutti, di avanzare richieste che potrebbero non essere esaudite.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet