Recupero Password
Rifondazione attacca il Pd di Molfetta: operazione di trucco e parrucco l’espulsione di Piergiovanni e Facchini
Beppe Zanna
28 ottobre 2021

MOLFETTA – Rifondazione comunista ancora contro il Pd e le operazioni di “trucco e parrucco”, come le definisce Beppe Zanna, consiglier comunale, in riferimento all’espulsione di Nicola Piergiovanni e Gianni Facchini dal partito di Enrico Letta.

Ecco quello che scrive Zanna: «comincia l'operazione “trucco e parrucco" del Partito Democratico, per candidarsi alla prossime consultazioni elettorali senza il peccato originale del sostegno all’amministrazione Minervini.

Li abbiamo visti ricoprire incarichi di sottogoverno.

Li abbiamo visti battezzare l’accozzaglia trasformista che ha messo insieme, sostenitori e detrattori dell’amministrazione Natalicchio.

Li abbiamo visti, approvare per quattro anni i bilanci comunali.

Li abbiamo visti, irridere le opposizioni in Consiglio Comunale.

La memoria sarà il nostro programma».

 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet