Recupero Password
Protesta dei pompieri baresi del Conapo oggi a Palazzo Chigi
16 giugno 2004

BARI – 16.6.2004 Ancora in lotta per il trattamento stipendiale e pensionistico i Pompieri di Bari aderenti al sindacato autonomo Conapo. Oggi trasferta a Roma dove, davanti a Palazzo Chigi, si uniranno agli altri colleghi provenienti da tutta Italia per manifestare il proprio dissenso e chiedere la modifica della Legge delega in discussione al Senato (atto Senato 2756) riguardante la riforma del rapporto di lavoro. “Chiediamo di prevedere nella legge in discussione lo stesso trattamento retributivo e pensionistico degli altri Corpi dello Stato -, spiega Vito Frisina uno dei responsabili sindacali del Conapo - ed è per questo che ci rechiamo a Roma per la quarta giornata di protesta dall'inizio dell'anno dopo essere già stati sia a Montecitorio che a Palazzo Madama. Probabilmente i cittadini non ci crederanno ma la differenza netta tra un Capo Squadra dei Vigili del Fuoco ed un parigrado del Corpo Forestale aumenta a circa 300 euro mensili in busta paga tenendo conto anche degli emolumenti accessori. Non chiediamo pertanto un privilegio – continua Frisina - ma di avere la stessa dignità lavorativa degli appartenenti ad altri Corpi che si occupano come noi della sicurezza ed incolumità pubblica. Continuare a ignorare ciò vuol dire prendere in giro chi rischia la vita quotidianamente per la collettività”. Il Conapo, dopo aver trovato a seguito dell'ultima protesta di maggio l'appoggio trasversale di 24 senatori sia di centro destra che di centro sinistra che hanno proposto oltre 30 emendamenti al disegno di legge in discussione, chiederà oggi al Governo, con questa ennesima protesta, di prendere atto di questa anomala situazione stipendiale di poco superiore ai mille euro che, colpevole anche l'euro stesso, non consente più ai pompieri di crescere con serenità le proprie famiglie.
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2023
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet