Recupero Password
Prosciolto Domenico Sciancalepore di Molfetta dall'accusa di truffa come falso invalido
21 novembre 2014

MOLFETTA – Prosciolto Domenico Sciancalepore di Molfetta, accusato di essere falso invalido. Lo rende noto l’avv. Oronzo Amato precisando che per il suo assistito è caduta l’accusa di truffa, in quanto ritenuto un falso cieco secondo quanto accertato dalle indagini condotte dalla Guardia di Finanza.

Il Decreto di Archiviazione porta la data del 18 novembre ed è stato firmato dal Gip del Tribunale di Trani, dott. Francesco Zecchillo, il quale su richiesta del sostituto Procuratore della Repubblica dott.ssa Simona Merra, ha archiviato il procedimento a carico del sig. Sciancalepore Domenico, prosciogliendolo dall’ipotizzato reato di cui agli artt. 81 – 640 c. 2 n. 1 del Codice Penale.

«I magistrati – scrive Amato -, facendo propria la consulenza medica della dott.ssa Valentina Canfora disposta dal P.M. su richiesta dei difensori del sig. Sciancalepore, avv.ti Oronzo Amato e Marta Amato, hanno confermato che “Sciancalepore è cieco assoluto, condizione questa, non incompatibile con le azioni motorie denunciate da Guardia di Finanza”. Con lo stesso provvedimento è stato disposto il dissequestro e la restituzione dei beni sequestrati al sig. Sciancalepore».

Sciancalepore ha già avviato le cause civili nei confronti dell’Inps che gli aveva revocato l’indennità di accompagnamento e la relativa pensione.

«Si è trattata di una triste vicenda che ha danneggiato gravemente il sig. Sciancalepore non solo economicamente (perdita di indennità di accompagnamento e pensione) ma soprattutto moralmente, in quanto additato come falso invalido, perdendo stima ed amicizia “di falsi amici”. Il sig. Sciancalepore desidera dare atto ai Magistrati, al Consulente ed a quanti hanno svolto le indagini della solerzia ed umanità con le quali hanno affrontato il caso».

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet