Recupero Password
Programmi e piani di recupero di quartiere
15 gennaio 2006

Caro Direttore, vorrei, tramite “Quindici” far pervenire questa lettera al sindaco Tommaso Minervini. Il sottoscritto Corrado Ferrareis la informa che nelle vicinanze del Centro Storico hanno rotto vetri a cinque auto di cui una Renault Laguna di due turisti inglesi, un'auto di cittadini molfettesi durante il loro matrimonio nei pressi del Duomo, la mia auto che sostava alle ore 12,30 nel parcheggio di via Dante dinanzi all'arco del Centro Storico e quella di altri due cittadini di cui una in sosta in piazza Vittorio Emanuele. Tra i cinque in tre abbiamo sporto denuncia alle autorità competenti (gli altri due appartengono alla categoria di tipico omertoso molfettese). Inoltre intanto che la situazione è cosi degradata come quella attuale non sarebbe opportuno controllare la zona con forze di polizia? E chiede alla S.V. esistono piani di recupero di quartiere che non riguardino solo il recupero di mattoni? O recupero di piazzettine o panchine? Esistono in questa città programmi per recupero del degrado sociale dei quartieri? Anche un piano di recupero del degrado sociale è finanziato dalla EU. E se esiste un piano di recupero, viene attuato bene? chi controlla? Le chiedo la città è migliorata realmente o apparentemente? In cosa è migliorata? E in cosa è peggiorata? Quali sono le sue idee? Le sue iniziative? Cosa è che non funziona? E cosa funziona? Parliamo di autenticità? Confidando nella sua buona fede le porgo distinti saluti esprimendole un parere sincero: lei pensa che con persone non autentiche che siano di destra o di sinistra o di una lista civica si possa far migliorare una città? Io penso che sono necessari uomini che abbiano sete di giustizia, abbiano sofferto, uomini che abbiano passione per il bene proprio e della comunità, del presente e del futuro, e inoltre ci vuole coraggio contro ogni tipo di timore anche contro le paure personali ed interiori che ogni uomo può avere, che sia sindaco o no. Ci vuole fegato per amministrare Molfetta, è un tipo di realtà difficile questa città. Corrado Ferrareis
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2023
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet