Recupero Password
Prestigioso riconoscimento per il Primo Luogotenente Salvatore Binetti di Molfetta Conferito il titolo di Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana
09 giugno 2022

MOLFETTA – Solitamente, in occasione della celebrazione della Festa della Repubblica, vengono premiati cittadini che si siano distinti per qualità umane, morali e professionali, ai quali viene conferito il titolo di Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana.

Tra i premiati di quest’anno c’è un molfettese. Si tratta del Primo Luogotenente Salvatore Binetti, sottufficiale della Marina Militare, attualmente a capo della sezione Gente di Mare in forza al Compartimento Marittimo di Molfetta e maresciallo di lungo corso della Capitaneria di Porto.

La cerimonia si è svolta lo scorso 31 maggio, presso la Sala degli Specchi della Prefettura di Bari, alla presenza del Prefetto Antonia Bellomo, la quale ha avuto parole di elogio e di ringraziamento nei confronti dei nuovi Cavalieri, del sindaco di Bari Antonio Decaro e delle massime autorità del territorio.

Entrato a far parte della Marina Militare dal 1986, dopo aver conseguito la maturità magistrale, frequenta, tra l’altro, la Scuola Sottufficiali di Taranto e al termine del prescritto ciclo di studi, viene imbarcato sulla Fregata Lanciamissili “Orsa” con l’incarico di addetto al servizio Comando e Coordinamento di Bordo e partecipa alla missione militare “Golfo Persico 2”. Dal 1991 al 1995 viene destinato presso la Direzione Generale del Personale della Marina Militare con sede in Roma, con l’incarico di addetto all’ufficio corsi. Nel 1997 consegue l’abilitazione al Comando di Motovedette Costiere presso la Scuola Sottufficiali della Marina Militare della Maddalena, e si imbarca sul Cacciatorpediniere Luigi Durand de La Penne della Marina Militare. In seguito, assume il comando della Motovedetta CP 2047 assegnata alla Capitaneria di Porto di Molfetta. Nell’anno 2000 consegue l’abilitazione alla conduzione di Motovedette d’Altura del Corpo delle Capitanerie di Porto, e, imbarcato alla Motovedetta CP 242, partecipa all’operazione “ALBA 2”, finalizzata a contrastare l’immigrazione clandestina.

Nel 2002 consegue l’abilitazione di “Istruttore” presso la Scuola Sottufficiali di Taranto. Nel dicembre 2006, assume il comando della Motovedetta CP 2102 e successivamente frequenta, presso la Scuola Interforze NBC di Rieti, il corso di qualificazione operativa per la difesa Chimica, Biologica, Radiologica e Nucleare.

Dal dicembre 2012 assume l’incarico di Capo Sezione Gente di Mare e Pesca della Capitaneria di Porto di Molfetta.

Non nuovo alle onorificenze, il Primo Luogotenente Binetti è vanta la Medaglia d’Argento al Merito di Marina; la Medaglia Mauriziana al merito di 10 lustri di carriera militare; la Medaglia d’oro per il lungo comando (20 anni); la Medaglia d’onore d’Argento per la lunga navigazione (15 anni); la Croce d’Oro con stelletta (40 anni) anzianità di servizio; la Croce Commemorativa Golfo Persico 2; la Croce Commemorativa di Soccorso Internazionale Alba-Albania 2; la Medaglia di Benemerenza d’argento del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio; il Distintivo tradizionale “d’Oro” per il personale imbarcato sulle Unità Navali delle Capitanerie di Porto; il Distintivo NBC.

Gli sono stati, inoltre, conferiti l’encomio semplice in operazioni internazionali per l’attività di ricerca e soccorso che hanno portato al salvataggio dell’equipaggio di una imbarcazione albanese alla deriva nelle acque antistanti il porto di Durazzo e l’encomio solenne dal Comune di Molfetta, in occasione del recupero e salvataggio, al comando della motovedetta assegnata alla Capitaneria di Porto di Molfetta, dei membri dell’equipaggio di un motopeschereccio. Ulteriori riconoscimenti gli sono stati conferiti dalla Società Nazionale di Salvamento e dal Wwf Italia.

@Riproduzione riservata

Autore: Isabella de Pinto
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet