Recupero Password
Picchia un carabiniere a un posto di blocco, arrestato molfettese
03 giugno 2004

TERLIZZI – 3.6.2004 Fermato per controlli, un uomo non ha mostrato i documenti, quindi con la sua vettura ha tentato di investire un militare e successivamente ha ingaggiato una colluttazione con lui. E' accaduto a Terlizzi, ad un posto di blocco sulla strada provinciale per Molfetta, dove i carabinieri hanno arrestato Mario De Ceglia, di 44 anni, di Molfetta, con precedenti penali, con l' accusa di tentativo di omicidio, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Il militare aggredito guarirà in una decina di giorni. A quanto si è saputo, giunto al posto di blocco De Ceglia si è dapprima rifiutato di fornire i suoi documenti inveendo contro i carabinieri. Risalito sulla sua Fiat Punto ha tentato di allontanarsi e ha cercato di investire un militare che voleva bloccarlo. A quel punto, è sceso dalla sua auto, ha aggredito il militare e ha ingaggiato una colluttazione con lui: è stato bloccato e arrestato. Michele Sarcinelli
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2023
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet