Recupero Password
Pallavolo Molfetta, si riparte da Lorizio "Voglio una squadra che abbia fame"
15 luglio 2010

MOLFETTA - Pallavolo Molfetta pronta a ripartire. Alle spalle la sfortunata stagione appena conclusa, i biancorossi sono protesi al riscatto. A guidare la squadra che affronterà la B1 2010-11 sarà Pino Lorizio (foto), lo stesso allenatore che era subentrato a Lorenzoni sul finire della scorsa stagione.
L'accordo tra società e allenatore è pressoché totale: entusiasmo, ambizioni, voglia di stupire saranno i cardini del prossimo campionato. "Il programma della società è lo stesso che mi pongo io - esordisce Lorizio - e questo è importante per fare bene. Mi hanno convinto la bontà e l'ambizione dei progetti societari. Peraltro mi sono trovato estremamente bene qui quando nella scorsa stagione sono stato chiamato in causa".
Lorizio, che vanta una carriera di grande prestigio, costituirà una certezza della nuova Pallavolo Molfetta. Il suo passato a Isernia, con cui ha ottenuto lo scorso anno una splendida salvezza, a Bari, Gioia del Colle, Castellana, Massa e Cutrofiano, valgono come garanzia di qualità. La società ha puntato forte su di lui, a riprova della volontà di continuare a costruire. Per fare sempre meglio e soddisfare i propri tifosi. Mai sfiorata l'idea del ridimensionamento.
La dirigenza sta lavorando alacremente per allestire un roster di livello, in grado di dire la sua nella nuova stagione. Molti affari sono in dirittura d'arrivo ed è presumibile che nei prossimi giorni saranno ufficializzati.
"Voglio una squadra che abbia fame di vittorie - afferma Lorizio - perché la voglia di vincere è l'unico mezzo che conosco per raggiungere certi obiettivi. È sempre stata una mia priorità inculcare una ben precisa mentalità ai giocatori ed è questa la prima cosa che dirò loro".
Fame di vittorie ma anche grande tranquillità. "Non bisogna pensare a come è andata lo scorso anno perché capitano le stagioni sfortunate. Tra l'altro ripartiremo con una squadra quasi tutta nuova, e mio dovere sarà renderla infonderle tranquillità. Non ci dovranno essere pressioni".
 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""











Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet