Recupero Password
Pallavolo Molfetta sconfitta a Sora 3-0 Niente è compromesso. La sconfitta dell'Atletico Bari contro il Fasano-Alberobello mantiene intatto l'equilibrio
22 febbraio 2009

MOLFETTA - Alla fine è andata male, decisamente male. La Pallavolo Molfetta esce sconfitta in modo piuttosto netto dal palazzetto di Sora. Il 3-0 conclusivo, uguale in tutto e per tutto a quello dell'andata, vale come la più sintetica ed efficace descrizione dell'andamento del match. Avellis si affida a Masini in regia, Costantini e De Mori centrali, Bruno e Kunda schiacciatori, Bonati opposto, Scolaro libero. Dall'altra parte Gatto schiera il solito sestetto, con Scappaticcio e Francescato in diagonale, Lotito e Di Belardino di banda, Costantino e Pasciuta al centro, Rossini libero. Il primo set fila via senza che ci sia vera contesa: 25-13 e davvero poco da dire, con i molfettesi che, dopo il 16-10, mollano decisamente la presa. Più combattuto il secondo parziale: la Pallavolo se la gioca punto a punto ma, dopo il secondo timeout tecnico, un errore di rotazione dà il là al break decisivo dei padroni di casa. Finisce 25-20, mentre l'ultimo set (25-19) conferma la serata storta della Pallavolo e, di converso, la grandissima qualità del Sora. Non è infatti sufficiente l'ingresso di Mazzarelli per dare la svolta, proprio come l'entrata in campo di Carelli, sul finire del terzo parziale. Nelle fila dei laziali si mettono in evidenza un po' tutti: Francescato sugli scudi, con 15 punti, ma anche Pasciuta e Lotito hanno fatto i diavoli a quattro. Tra i biancorossi, invece, buona la prestazione di Marcello Bruno, autore di 10 punti, capace più volte di sfondare in attacco. Tutto compromesso in prospettiva playoff? Niente affatto perché il destino e la Polisportiva Fasano-Alberobello hanno dato una grossa mano a De Mori e soci. L'Atletico Bari è stato sconfitto in casa 3-1 dalla squadra di Sportelli, capace di riservare ai baresi lo stesso trattamento garantito due settimane fa alla Pallavolo. Resta sempre uno, quindi, il punto di distanza tra le due compagini. Come dire, se la giornata storta doveva arrivare, meglio che sia arrivata ora, a Sora, contro i capolista. Tutto è ancora in gioco. E domenica al PalaPoli arriva il Terlizzi… I tabellini Globo Sora – Pallavolo Molfetta 3-0 (25-13, 25-20, 25-19) Globo Sora: Costantino 7, Di Belardino 6, Pasciuta 13, Scappaticcio 3, Francescato 15, Lotito 13, Santucci n.e., Corsetti n.e., Mastroianni n.e., Conflitti n.e., Foschi n.e., Rossini libero. All. Gatto. Pallavolo Molfetta: Mazzarelli 0, Kunda 6, Costantini 5, Masini 0, De Mori 3, Bruno 10, Ripa 0, Bonati 5, Carelli 1, La Gioia n.e., Fabiano n.e. Scolaro libero. All. Avellis.
Autore:
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2023
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet