Recupero Password
Pallavolo Molfetta non fa l'impresa a Bastia Umbra Sabato gara 2 al PalaPoli. Ora serve vincere. Finisce 3-0 per i padroni di casa, ma i molfettesi non demeritano
28 maggio 2009

MOLFETTA - Non mollare e puntare su gara 2. L'obiettivo della Pallavolo Molfetta è questo, nonostante la sconfitta maturata a Bastia Umbra nel match inaugurale delle semifinali di playoff di B1. I molfettesi perdono 3-0 contro la squadra di coach Chiovini, dando comunque la dimostrazione di potersela giocare sabato sera a Molfetta. Una sconfitta a testa alta, a dispetto di un risultato in apparenza netto. La partita non parte bene per i biancorossi di Lorenzoni, che subiscono la verve dei padroni di casa guidati da Pignatti. La Pallavolo non riesce a ripetere la prestazione perfetta di Correggio, gli umbri, per converso, fanno la differenza a muro e in contrattacco, ponendo subito le basi per la vittoria. Non che la Pallavolo Molfetta non reagisca. Anzi. Il secondo parziale è di tutt'altro tenore. De Mori e soci non mollano e tengono la partita sul filo dell'equilibrio. Si avvicinano progressivamente ai padroni di casa, fino ad ora avanti nel punteggio, grazie ad una serie positiva di Ripa (subentrato a De Mori) in battuta. In campo scende pure Carelli in luogo di Di Iorio, mentre lo stesso Carelli, di lì a breve, lascerà il posto a Bruno. Il terzo set segue in sostanza la falsariga del secondo, con il Bastia Umbra che riesce a gestire il vantaggio acquisito nella fase centrale del set ed esulta dinanzi ai propri tifosi. Tifosi che hanno riempito il palazzetto, esprimendo calore e vicinanza a Battilotti e soci. Lo stesso calore che servirà sabato sera al PalaPoli. In palio c'è la possibilità di prolungare la serie e di disputare gara 3, nuovamente in trasferta. “Possiamo farcela. Se giochiamo come sappiamo – afferma “Lillino” de Pinto, allenatore in seconda della Pallavolo – abbiamo ottime chance di fare nostra la partita. Oggi non siamo stati perfetti, eppure abbiamo avuto le nostre occasioni per metterli in difficoltà. Contiamo sul sostegno del pubblico, che in questa stagione ci è sempre stato molto vicino”. Oltre a Pignatti, si dovranno temere Battilotti e Francesconi, ma tutto il Bastia ha evidenziato ottime qualità. La squadra, peraltro, esperta e abituata ad esprimersi ad alti livelli, è costituita da elementi di categoria superiore. L'appuntamento è fissato per sabato alle 20.30. Chi volesse acquistare i biglietti in prevendita, può farlo al PalaPoli, alla sede della Pallavolo Molfetta, già a partire da domani, tra le 19 e le 21. Il costo del ticket è di 5 euro. Il tabellino Sir Safety Bastia Umbra – Pallavolo Molfetta 3-0 (25-17, 25-23, 25-20) Si Safety Bastia Umbra: Dani 8, Sabatini 0, Battilotti 10, Soli 1, Pignatti 18, Francesconi 9, Camardese 0, Scilì 10, Canalicchio n.e., Arzeo n.e., Barboni n.e., Taba n.e., Cacchiarelli libero. All. Chiovini Pallavolo Molfetta: Mazzarelli 1, Kunda 16, Costantini 4, Masini 1, De Mori 4, Bruno 7, Ripa 3, Di Iorio 0, Bonati 3, Carelli 5, La Gioia n.e., Fabiano n.e., libero Scolaro. All. Lorenzoni.
Autore:
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2023
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet