Recupero Password
Pallavolo Molfetta, la settimana più intensa Domenica al PalaPoli arriva il Potenza
01 dicembre 2010

MOLFETTA - Non è esagerato definire quella in corso, la settimana più importante. Per la Pallavolo Molfetta i giorni che precedono la difficile partita contro il Medical Center Potenza non sono come tutti gli altri. Ci sono alcune considerazioni a renderli speciali: innanzitutto il primato, confermato dopo la brillante vittoria di Casoria. Poi l'attesa per una partita che si preannuncia fondamentale per testare la squadra di Lorizio. I potentini occupano la quarta posizione, sono a tutti gli effetti una compagine che può ambire a traguardi ambiziosi. Sono reduci dalla clamorosa imposizione ai danni del Brolo (3-0) in terra siciliana. Sarà una gara spettacolare ed equilibrata, un vero e proprio scontro diretto, classifica alla mano.
"Ora viene il bello - afferma senza timore il giovane Roberto Dibello (foto) - perché ci aspettano due impegni difficili, Potenza e Corigliano. Sarà una gara tosta, ma dobbiamo essere tranquilli. Se meritiamo il primato in classifica, non possiamo avere troppi dubbi, ma pensare a giocare con grinta e sempre al massimo".
I risultati effettivamente sono dalla parte della Pallavolo. Ma confermarsi è sempre più complicato che partire alla grande. Intanto il dato di fatto è che finora i biancorossi hanno dimostrato concentrazione da big: tutti gli avversari, grandi e piccoli, sono stati affrontati con il medesimo piglio. Anche il Casoria. "Stiamo giocando bene - prosegue il palleggiatore monopolitano - con grande compattezza. Devo ammettere che il Casoria domenica non ha giocato benissimo, ma noi c'eravamo, non li abbiamo sottovalutati né abbiamo concesso loro di rientrare nel match".
Dibello si sofferma anche sul suo momento personale. "Ogni volta che il mister mi chiama in causa - spiega - cerco sempre di dare il massimo. Voglio imparare tanto, apprendere il massimo da una squadra come questa. Tutto quello che posso assimilare va benissimo".
Assimilare e dare il massimo. Il giusto spirito. Non solo di Roberto Dibello, ma di tutta la squadra.
 

Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet