Recupero Password
Pallavolo Molfetta, il Potenza alle porte
04 dicembre 2010

MOLFETTA - Per certi versi è il match della verità. La Pallavolo Molfetta affronta domani il Medical Center Potenza con il primato in mano e la consapevolezza che non sarà facile. Il finale del 2010 biancorosso prevede un menu tanto sfizioso per il pubblico, quanto difficile per la squadra di Pino Lorizio. Dopo il match di domani (inizio ore 18 al PalaPoli) il calendario prevede la trasferta a Corigliano Calabro, uno dei palazzetti più ostici del volley italiano, e la partita in casa contro il Chieti.
Ci sarà da rimboccarsi le maniche insomma. E sudare le classiche sette camicie, pensando a un match per volta. Iniziando, appunto, dal Potenza, quarto in classifica e reduce dal sacco di Brolo.
Il roster di Draganov ha in Gianluca Nuzzo l’opposto e l’uomo più pericoloso. Facilissimo conoscere la sua carriera: conosce la A1 a menadito, viste le stagioni a Modena, Montichiari, Taranto, Gioia del Colle e Padova. Conosce bene anche l’azzurro della Nazionale italiana, che ha vestito più volte. Ora, a 35 anni, fa bene anche a Potenza, dopo la parentesi della scorsa annata a Reggio Calabria.
In diagonale a Nuzzo agisce il palleggiatore Di Tommaso, mentre i martelli sono Durante, assai efficace in ricezione, e Figliolia, giocatore esperto cresciute nella Com Cavi Napoli. Al centro ci saranno Torsello e Ferraro, quest’ultimo con trascorsi in A2 a Forlì e Loreto. Libero sarà Cavaccini. Occhio a Gribov: solitamente parte dalla panchina, ma è molto più che un’alternativa.
In casa Pallavolo Molfetta c’è l’attesa delle grandi occasioni. Già da mercoledì sono rientrati a pieno regime Bisci e Rau, che avevano accusato dei problemini a inizio settimana. Sarà la Pallavolo delle grandi occasioni insomma, in uno scenario, quello del PalaPoli che, c’è da crederci è pronto a stupire (e stupirsi) ancora.
Arbitreranno Paolo Cantelli e Mario Bianca.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2023
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet