Recupero Password
Pallavolo Molfetta cede a Potenza De Pinto: "Siamo comunque lì Ce la giochiamo con tutti"
06 dicembre 2009

MOLFETTA - Stavolta il tie-break non è vincente e la Pallavolo Molfetta torna a casa con un punto dalla trasferta di Potenza. Contro la Medical Service, squadra tra le più in forma del momento, i biancorossi partono molto bene e sembrano avere in pugno la gara. Che però nel quarto e quinto parziale prende una piega diversa.
Gli uomini di Lorenzoni possono vedere, nonostante tutto, il bicchiere mezzo pieno. Il Turi perde in casa con l'Atripalda e l'Eurotec Gela cede un punto contro l'Ortona. E se è vero che ora l'Atripalda ha superato la Pallavolo in classifica, altrettanto vero è che quattro squadre sono racchiuse nel fazzoletto di tre punti. Come dire, la partita è lunga.
La partita di ieri, invece, è stata dai due volti. La Pallavolo si è schierata con il solito sestetto, con l'unica novità di Lorenzoni nel ruolo di libero, al posto dell'indisponibile Segnalini. Nei primi tre set i molfettesi hanno giocato come meglio non potevano (non a caso erano avanti 2-1, avendo perso il secondo parziale solo a causa di un muro avversario sul 24-23); quarta e quinta frazione sono state invece di tutt'altro tenore, con il Potenza che ha innalzato il livello del proprio gioco e la Pallavolo che non ha sostenuto il ritmo dell'inizio. Le notizie positive comunque non mancano: ottima prestazione di Marco Lotito e di Dario Carelli, quest'ultimo entrato a partita in corso e ancora una volta perfettamente calato nella parte.
A livello di risultato, comunque, si volti subito pagina. L'occasione per rifarsi arriva presto: domenica in casa c'è il Galatina.
"Purtroppo è arrivata la sconfitta - ha detto l'assistant coach Lillo de Pinto - e un po' brucia per come è maturata. Eravamo sulla strada giusta contro un roster che ultimamente sta giocando alla grande. Poi la partita è cambiata. Peccato. Ma siamo lì e ce la giochiamo con tutti".
De Pinto, come tutti, ha già voglia di rivincita.
Il tabellino
Medical Service Potenza - Pallavolo Molfetta 3-2 (21-25, 25-23, 20-25, 25-13, 15-8)
Medical Service Potenza: Minenna 8, Orlando 0, Dal Molin 11, Torsello 11, Zuccaro 3, Durante 11, Gribov 23, Scalcione 1, Di Tommaso 3, Alamprese n.e., La Maida n.e., Cavaccini libero. All. Draganov.
Pallavolo Molfetta: Kunda 7, Valente 6, Lotito 14, Cortina 18, Giglioli 10, Marchiani 3, Roberti 2, Carelli 7, Usai n.e., Illuzzi n.e., Antonaci n.e., Lorenzoni libero. All. Lorenzoni.
 

Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2023
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet