Recupero Password
Pallacanestro Molfetta: passo falso con il Cus Bari Biancorossi sconfitti dopo un tempo supplementare con il punteggio di 96-88
23 gennaio 2017

MOLFETTA - Passo falso della Pallacanestro Molfetta che esce sconfitta dopo un tempo supplementare  dalla trasferta sul campo del Cus Bari con il punteggio di 96-88, per i biancorossi non è bastata una grande prova del solito Andrea Maggi autore di 28 punti.
Coach Azzollini  inizia la partita con Sancilio, Maggi, Altamura, Murolo e De Gennaro; coach Serrano risponde con Martellotta, Giuffrida, Cuomo, Fantanuzzi e Morena; parte subito bene la Pallacanestro Molfetta che con i canestri di Murolo e De Gennaro si porta avanti 8-16 costringendo la panchina barese a chiamare time-out, al rientro in campo Maggi con la tripla e ancora i lunghi De Gennaro e Murolo fissano il punteggio sul 11-23 al termine del primo quarto.
Nel secondo periodo i biancorossi raggiungono il massimo vantaggio di serata con cinque punti in fila di Altamura (18-34), al rientro in campo dal secondo minuto di sospensione chiamato da coach Serrano i padroni di casa mettono a segno un parziale di 13-2  firmato da Cuomo per finire il quarto che riapre completamente la partita e le due squadre vanno al riposo sul 31-36.
Nel secondo tempo parte meglio il Cus guidato da Morena che pareggia a quota 40, ma Molfetta non ci sta e prova ad allungare nuovamente con le triple  di Altamura e Maggi (40-47),  ma sul finire di quarto la formazione barese resta attaccata con i canestri dei giovani Ventura e De Astis e il terzo periodo si chiude sul 50-55.
Nel quarto periodo i biancorossi raggiungono nuovamente il più dodici con il canestro di Maggi (50-62), ma Bari torna subito in partita e le triple di Martellotta e Cuomo costringono coach Azzollini a chiamare time-out (64-67), al rientro in campo Altamura con la tripla prova a suonare la carica ma prima Giuffrida pareggia i conti poi Morena dalla lunetta porta il Cus in vantaggio (74-72), dall’altra parte ci pensa il solito Maggi a riportare i suoi in vantaggio (74-76) con 27 secondi da giocare. Sul possesso successivo dopo il quinto fallo fischiato a Murolo viene sanzionato allo stesso Murolo un fallo tecnico, Morena fa 0/2 dalla lunetta, Giuffirda realizza il libero del tecnico e Cuomo pareggia a quota 76; i biancorossi hanno la possibilità di vincere la partita ma la tripla di Maggi si spegne sul ferro mandando la partita all’overtime.
Nel tempo supplementare i padroni di casa partono subito forte con due triple di Giuffrida (83-77), Molfetta dopo Sancilio, Murolo e De Gennaro perde per cinque falli anche Maggi, i biancorossi provano a rientrare in partita ricorrendo al fallo sistematico e arrivano fino al meno tre (91-88) ma Cuomo e Martellotta non tremano dalla lunetta nei secondi finali e fissano il punteggio sul 96-88 finale.
Brutto passo falso per la Pallacanestro Molfetta che però ha subito la possibilità di tornare al successo Giovedì alle 20 sul parquet del Cus Foggia nel recupero della terza giornata del girone di ritorno.
Cus Bari:Morena 23, Ventura 4, Muscatelli n.e, A. De Astis 2, Cuomo 26, Fantanuzzi 8, Martellotta 7, Ravelli 4, D. De Astis,  Giuffrida 22. Coach Serrano.
Pallacanestro Molfetta:  Sancilio 5, G.Azzollini 5, Gadaleta,  De Gennaro 8, Palombella n.e, Murolo 11, P.Azzollini 11, Carbone, Maggi 28, Altamura 20. Coach Azzollini.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet