Recupero Password
Omicidio Bufi nuovo colpo di scena al processo: la parte civile ricusa il Tribunale di Trani
12 febbraio 2004

MOLFETTA – 12.2.2004 Ancora un colpo di scena nel processo sull'omicidio di Annamaria Bufi. Il padre della ragazza, assistito dall'avvocato Maralfa, ha presentato istanza di trasferimento del processo in altra sede ai sensi dell'art. 46 del codice di procedura penale. Più conosciuto come legge Cirami (o legge sul legittimo sospetto) e saltato alla ribalta in relazione alle vicende giudiziarie del nostro premier, Berlusconi, l'articolo 46 consente, nel caso di legittimi dubbi sulla fattiva possibilità della corte di giudicare con imparzialità, di richiedere il trasferimento del processo in altra sede. L'ultima parola spetterà alla Cassazione a cui sono già stati trasmessi gli atti anche se in realtà la questione è un po' più complessa. Infatti nell'articolato della legge Cirami non è data alla Parte Civile la possibilità di richiedere il trasferimento (garanzia riservata ad oggi solo ad imputati e accusa), sarà quindi necessario in merito il giudizio della Corte Costituzionale. Respinta invece l'istanza di sospensione del processo, richiesta sempre dalla Parte Civile, proseguito quindi con l'interrogatorio dei vecchi colleghi di palestra di Bindi e con uno dei Carabinieri che prestavano servizio all'epoca dell'omicidio. Prossima udienza il 25 febbraio. Ulteriori dettagli sulle udienze di ieri e su quella dello scorso 28 gennaio nel prossimo numero di “Quindici”, in edicola la prossima settimana. Fabrizio Fusaro
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2023
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet