Recupero Password
Omicidio Bufi, il Pm chiede 24 anni di reclusione per Marino Domenico Bindi Annamaria fu trovata col cranio fracassato la notte del 3 febbraio 1992 sulla statale 16 bis
01 febbraio 2007

MOLFETTA - Chiesti 24 anni di carcere per Domenico Marino Bindi, 59 anni, ex insegnante di educazione fisica, accusato di essere il responsabile dell'omicidio di Annamaria Bufi (foto), la ragazza di 22 anni, sua amante, trovata con il cranio fracassato la notte fra il 3 e il 4 febbraio del 1992 sulla Statale 16 bis. La richiesta è stata fatta dal pm Ettore Cardinali nella sua lunga requisitoria, durata 6 ore davanti alla Corte d'Assisi di Trani. Tre anni sono stati chiesti per l'amico di Bindi, Onofrio Scardigno, accusato di favoreggiamento e l'assoluzione per l'ex moglie dell'imputato, Emilia Toni “per la nullità tecnica” delle sue dichiarazioni. La sentenza è prevista per metà marzo.
Autore:
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet