Recupero Password
Olio vegetale esausto. Una minaccia per l'ambiente
06 maggio 2010

MOLFETTA - Pubblichiamo il comunicato stampa dell'ASM.
"Parte in questi giorni una nuova sperimentazione : "la raccolta di olio esausto vegetale" in collaborazione con srl.
E' un'iniziativa importante, sia per migliorare la gestione dei rifiuti, sia per evitare che ingenti quantità di olio vegetale versate nei lavandini, finiscano per inquinare l'ambiente.
Alle famiglie spetta un compito molto semplice:
" recuperare tutto l'olio residuo non utilizzato, in particolare
" OLIO RESIDUO DELLE FRITTURE
" OLIO RESIDUO DELLE CONSERVE (PRODOTTI SOTT'OLIO, TONNO IN SCATOLA ECC..)
" versarlo in un idoneo contenitore (es. bottiglie e/o lattine di plastica),
" conferirlo negli appositi contenitori che troverete inizialmente presso le tre Isole Ecologiche interrate (Piazza Vitt. Emanuele II, Corso Dante Alighieri, Lungomare M. Colonna angolo Via Niccolò Altamura)".

Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet