Recupero Password
Morto in Germania Mimmo Farinola, direttore dell'Assopesca di Molfetta Era rimasto ferito un mese fa in un incidente stradale e non si era più ripreso
11 agosto 2007

MOLFETTA - E' morto ieri sera in Germania, nei pressi di Monaco, Cosimo Farinola (foto), 58 anni, direttore dell'Associazione Armatori da pesca di Molfetta e coordinatore interregionale di Puglia e Calabria della Federpesca. La morte è avvenuta in seguito ai postumi di un incidente stradale avvenuto il 10 luglio scorso alle 6,30, quando Mimmo Farinola, alla guida della sua vettura, di ritorno da Roma dove aveva partecipato a una riunione di lavoro, forse per un colpo di sonno, è finito sotto un autoarticolato. Mimmo è stato subito soccorso ed estratto a fatica dalla vettura, è stato poi trasportato all'ospedale di Andria, ma le sue condizioni sono apparse critiche ed è andato in coma. Successivamente è sopraggiunta la paralisi degli arti inferiori e poi di quelli superiori. Viste inutili le cure in loco, si era deciso di trasferirlo in una clinica tedesca, ma Mimmo non ce l'ha fatta, morendo durante il trasporto in aereo, dopo due disperati tentativi di rianimazione. Lascia la moglie e due figli: Mariella di 26 anni e Angelo di 24 e un grande dolore in coloro che lo avevano conosciuto e apprezzato per il suo lavoro e la sua elevata competenza messa al servizio della marineria e degli armatori molfettesi. Alla famiglia le condoglianze più sincere del Direttore e della redazione di "Quindici".
Autore:
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""



Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet