Recupero Password
Molfetta, successo a tutto tondo per la regata “Cazza e Lasca” organizzata dal CN Ippocampo Valida quale prova del “Trofeo degli Squadroni”, la competizione velica ha visto misurarsi 18 imbarcazioni provenienti dai circoli del territorio, con equipaggi giunti anche da Bari. Vittorie per “Ganzuria V” (classe ORC), “Vanitè” (libera cat. B), “Giandalù” (libera cat. C) e “Moonshine” (libera cat. D). Venerdì alle 20.00 la premiazione nella sede del CN Ippocampo
06 luglio 2023

 MOLFETTA - Non ha affatto deluso le aspettative l’edizione 2023 della regata “Cazza e Lasca”, tenutasi domenica 2 luglio nelle acque di Molfetta grazie al lodevole sforzo organizzativo del Circolo Nautico Ippocampo e valida quale prova del “Trofeo degli Squadroni”. Diciotto imbarcazioni in rappresentanza di molti circoli del territorio, con la partecipazione di equipaggi giunti anche da Bari, si sono confrontate sul percorso di 8,5 miglia sotto l’egida della FIV (VIII Zona) e la direzione del presidente del Comitato di Regata, Nino Sasso, regalando uno spettacolo gradevole ai tanti curiosi e appassionati accorsi sul lungomare molfettese in una giornata scandita da condizioni meteo-marine favorevoli.

Le classifiche. Nella classe ORC ha primeggiato “Ganzuria V” (CN Bari) dello skipper Claudio D’Abbicco. Nella classe libera cat. B (imbarcazioni fino a 8,50 metri) l’affermazione è andata a “Vanitè” (CN Ippocampo Molfetta) di Antonio Totagiancaspro, abile a precedere nell’ordine “Billellera” (CV Molfetta) con Claudio Totagiancaspro al timone e “Malia 2” (LNI Molfetta) di Lorenzo Mezzina. Nella classe libera cat. C (fino a 10 metri) si è imposta “Giandalù” dello skipper Davide Gadaleta, portacolori del CN Ippocampo Molfetta, davanti alle imbarcazioni del medesimo circolo “Kamal” (Francesco Salvemini al timone) e “Anna” di Francesco Cagnetta. Infine, nella classe libera cat. D (oltre i 10 metri) si è registrato il successo “Moonshine” (LNI Bisceglie, skipper Leonardo Cappelluti), che nell’occasione ha tagliato la linea d’arrivo dinanzi a “Momas” (Circolo Vela Bisceglie) di Nicola Summo e “Polyann” (anch’egli alfieri del CV Bisceglie) di Pietro Zupone.

La cerimonia di premiazione della regata “Cazza e Lasca” si terrà venerdì 7 luglio, con inizio alle 20.00, nella sede del Circolo Nautico Ippocampo, mentre il prossimo appuntamento del “Trofeo degli Squadroni” è in calendario domenica 16 luglio a Bisceglie con la tradizionale “Scellerata Regata” organizzato dal locale Circolo della Vela.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet