Recupero Password
Molfetta, presentazione di "Fiato Corto" presso il Ghigno
18 aprile 2012

MOLFETTA - Fucine Letterarie in collaborazione con la libreria Il Ghigno presenta l’opera prima della poetessa Eliana Forcignanò, giovedì 19 aprile 2012 alle ore 18.30 presso la libreria Il Ghigno di Molfetta    
Fucine Letterarie giovedì 19 aprile 2012 alle ore 18.30, presso la libreria Il Ghigno sita in via G. Salepico 47 a Molfetta, presenta l’opera prima“Fiato Corto”, LietoColle Editore, della poetessa salentina Eliana Forcignanò.   
Fiato Corto (LietoColle, 2011) è una raccolta di poesie in cui il corpo si respira, si sente e si tocca come presenza costante dello scrivere che è inteso dall’autrice quale atto necessario e vitale. L’accostamento alla poesia corrisponde a un disvelamento che si compie progressivamente nei versi: dai primi, più raccolti e “in punta di piedi”, agli ultimi in cui “il ghiotto della lingua” – come ha scritto la poetessa e critica Maria Grazia Calandrone nella prefazione al libro – cede il passo a una più profonda, e sofferta, consapevolezza della dimensione terrena del Sé, perché la poesia è, pur attraverso la metafora, ritorno alle cose e alla loro essenza di verità. E se anche potrebbe sembrare che alcuni poeti – come Emily Dickinson cui è dedicata la terza sezione delle poesie di Fiato Corto – coltivassero l’ascesi e la solitudine per sfuggire alla realtà del mondo, la loro poesia non si allontanò mai da una “carnale” accettazione dell’esistere, un’accettazione che è “dolorosa gioia” di essere presenti attraverso i propri versi. Fiato corto è un atto di presenza, un “togliere dal quaderno il denso sillabare eterno” per restituirlo alla vita e al respiro più ampio della corporeità che nulla chiede, nulla pretende, se non d’essere rispettata e riconosciuta quale modalità dell’esserci, nella sua magmatica confluenza con la creatività e con l’ispirazione poetica.
Chi è l’autrice
Eliana Forcignanò è nata nel 1983 a Lecce ove tuttora risiede. Laureata in Storia della Filosofia, è attualmente iscritta all’Albo dei pubblicisti di Puglia: si dedica al giornalismo, collaborando con varie testate locali, da quando aveva diciotto anni, e alla scrittura creativa da sempre. Ha esordito nel 2007 con Fiabe come rondini (Lupo editore). Nel 2008 ha conseguito un master di II livello in “Prevenzione e cura del disagio minorile attraverso le nuove tecnologie”. S’interessa di letteratura, psicologia, sociologia. Un suo saggio sull’antipsichiatria nel Sessantotto è apparso nel bollettino del Centro Italiano per la Ricerca Storico Educativa di Firenze.
 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet