Recupero Password
Molfetta, Pallavolo femminile, serie D: passo falso della Asdam Pegaso '93
30 marzo 2015

MOLFETTA - Giornata complicata quella appena conclusasi per la Asdam Pegaso ’93 di mister Nico Palumbo. Nell’ultimo incontro casalingo ha ospitato una delle maggiori forze del campionato, il Pianeta Sport Bitetto di mister Tonio Carrozzo, perdendo il quarto posto in classifica e stabilendosi per ora al sesto. Il punteggio stesso descrive bene la partita, un secco 0-3 (22-25, 17-25, 15-25).

Incontro mozzafiato già dai primi scambi. Le due squadre si sono fronteggiate ad armi pari fino a metà primo set, giocato punto su punto; le difficoltà però sono cominciati già da qui, il Bitetto è una squadra in forma ma non posso far a meno di segnalare almeno un paio di errori dell’arbitro che hanno un po’ falsato il primo parziale. La Pegaso ha mantenuto la calma e si è riavvicinata al Bitetto, soprattutto grazie all’azione del muro, ma era troppo tardi per risollevare il punteggio.

Il secondo set è ricominciato con lo stesso ritmo ma il gioco della Pegaso in attacco si è fatto sempre più scontato davanti ad una squadra esperta come il Bitetto, la difesa imperfetta ha fatto poi il resto; le avversarie hanno nuovamente preso il largo mentre le pegasine hanno perso lucidità soprattutto nella ricostruzione di gioco, il Bitetto quindi ha chiuso il set in scioltezza.

Terzo set da incubo per la Pegaso, il Bitetto ha sfoderato una battuta potente che ha procurato diversi aces a causa della nostra ricezione debole. Il Bitetto ha messo il turbo ed alle pegasine, ormai in confusione, non riuscivano più nemmeno gli scambi più semplici. Il Pianeta Sport quindi, rompendo gli indugi, ha chiuso l’incontro a punteggio pieno.

Dopo la lunga striscia positiva, la Pegaso si arrende davanti ad un avversario visibilmente più forte ma combattendo come sempre su ogni pallone. Diversi gli elementi su cui basarci per l’analisi, dall’arbitro che ha compromesso il primo set, unico set in cui le due squadre si sono fronteggiate a pari livello, al solito discorso sulla difesa pegasina che non riesce ad assicurare una buona prestazione costante.

 Di conforto, però, le parole del presidente della Asdam Pegaso ’93, Saverio Digioia: “Sebbene avremmo tutti desiderato un risultato diverso, oggi non posso non esprimere la mia personale soddisfazione per quanto siamo riusciti a fare. Il pubblico che segue la Pegaso in serie D è stato strepitoso. Oggi il campo ci ha dato un risultato sul quale riflettere in previsione dell’ultima gara, ma non possiamo non notare la vittoria della Pegaso capace di trainare, entusiasmare e far innamorare un pubblico che da anni attende la rinascita della pallavolo femminile. Noi siamo i protagonisti del cambiamento!”

Appuntamento per l’ultima giornata della regular season, con l’incontro U.S. Fides Triggiano – Asdam Pegaso ’93, sabato 11 aprile, alle ore 16, presso il Palazzetto dello sport di Triggiano in via Ferrari.

© Riproduzione riservata

Autore: Daniela Bufo
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet